E’ il momento di perdere peso? Ecco come accorgersene

Perdere peso, per la maggior parte delle persone, è un’operazione impossibile. Non preoccupatevi, non siete gli unici che non riescono a dimagrire, ma il primo step da compiere è quello di riuscire a capire quando è il momento di dare uno stop all’alimentazione sbagliata ed intraprendere una sana dieta.

Se mangiate senza seguire delle precise regole, potrete essere in sovrappeso, ma non tutti lo sanno. Alcuni decidono di ignorare il proprio corpo e di continuare a cedere ai peccati di gola. Altri, invece, dichiarano di sentirsi bene nonostante i chili di troppo, ma non si tratta di una questione di estetica, bensì di salute! Essere in sovrappeso fa male, sempre.

Volete capire se siete leggermente in carne oppure se avete bisogno di una dieta? Ci sono alcuni segni che dovrebbero farvi allarmare, infatti, se avvengono sarà arrivato il momento di porvi delle domande sul vostro corpo.

Per prima cosa, come sicuramente saprete, quando prenderete dei chili di troppo, i normali vestiti che indossavate non vi entreranno più. Stiamo parlando dei jeans o di qualsiasi altro indumento. Alcuni, però, potrebbero essere composti di un materiali elastico e, dunque, si riusciranno ad adattare meglio al vostro corpo che cambia. Ad ogni modo, noterete sicuramente la differenza.

Non ignorate anche i consigli delle vostre mamme. Sembra banale, ma solitamente coloro che vi hanno donato la vita non vogliono vedervi in sovrappeso e, se è il caso, vi diranno di perdere qualche chiletto. Se addirittura vostra madre vi trasmette tale consiglio, dovrete realmente riflettere.

L’aumento di peso influenza, ovviamente, anche la vostra attività fisica. Non stiamo parlando di corsa o di u qualsiasi sport, bensì del semplice salire le scale oppure rincorrere il pullman perso. Le vostre energie saranno ridotte all’osso e vi sentirete estremamente stanchi dopo una piccolissima corsetta. Sappiate che la situazione non è normale e, quasi certamente, avrete bisogno di seguire una dieta e svolgere dell’attività fisica.

In realtà, anche il vostro corpo vi darà dei precisi segnali, ma molte persone cercano di ignorarli o, addirittura, evitarli. Quante volte cercate di sfuggire allo specchio? Questo significa che non vi sentite a vostro agio con i chili di troppo e, dunque, potreste decidere di perdere peso anche per il vostro benessere mentale.

L’aumento di peso non è comportato solo ed unicamente dal “mangiare troppo”, ma anche dall’alimentarsi in modo sregolato. Se non segui dei precisi orari e ingurgiti ogni forma di cibo (soprattutto quello definito “spazzatura”), potresti avere grasso in eccesso.

Se avete avuto questi segnali non vi consigliamo di mettervi immediatamente a dieta, bensì di rivolgervi ad un dietologo/nutrizionista che sappia darvi un giudizio obiettivo e aiutarvi a perdere i giusti chili seguendo un preciso schema che non intaccherà la vostra salute.

Per approfondimenti

Un Commento

  1. linab. 14 dicembre 2012 alle 16:22 -

    Verissimo! Ho cercato di ignorare lo specchio ed i vestiti stretti … ma quando mia madre mi ha detto “hai messo su qualche kiletto?” ho capito che la situazione era evidentemente critica! Ho tirato fuori le barrette herbalife dal cassetto e la cena da un mese a questa parte la faccio così, con 200 calorie, rimanendo nelle 1400 al giorno.

Lascia una Risposta