La settimana della moda 2012-Londra e Milano: Ecco tutte le novità

Per tutti gli amanti della moda e non solo, proprio in questi giorni, si sta svolgendo uno degli appuntamenti più importanti per tutti gli addetti ai lavori, la tanto attesa “Fashion Week” che dal 14 al 18 ha visto  come scenario Londra, e dal 19 al 25 vedrà Milano sotto i riflettori.

Londra Fashion Week 2012

 Londra quindi ha già chiuso i battenti e con tante soddisfazioni. Le anticipazioni Primavera/Estate 2012-2013 sono davvero interessanti e come sempre vedono primeggiare  il “made in italy”.Tra i fashion designer più attesi  ed anche quello che ha davvero lasciato il segno, Peter Pilotto, un giovane creativo molto apprezzato tra i divi di hollywood, e che alla Fashion Week di Londra ha presentato una collezione davvero sorprendente,fatta di capi a forme geometriche e dai colori accesi come rosso,  nero, blu e giallo.

Passiamo ad un’ altra fashion deisgner molto apprezzato nel settore della moda,Vivienne Westwood che sulle passerelle di Londra ha portato la sua collezione “ Vivienne Westwood Re Label”, in cui si ispira agli anni ’50, portando in scena abiti coloratissimi e costumi da bagno interi: Una collezione brillante e colorata appunto, con un tocco di colore anche sul viso delle modelle. La fashion designer non si smentisce mai.

Tornando al nostro made in italy, ci concentriamo su Moschino. Per la sua collezione p/e 2012-13, Rossella Jardini, direttore creativo di Moschino per Cheap And Chic, porta in passerella capi colorati,e sbarazzini, ispirati agli anni 70-80, e con tanto di frutta stampata sugli abiti e tracolle, dove vince l’ananas.

Milano Fashion Week

Ma adesso passiamo alla Milano Fashion Week, che si sta svolgendo proprio in questi giorni. Cominciando dalla sfilata più recente ovvero quella di Gucci. Come sempre Gucci lascia il segno e questa volta marchia le passerelle di Milano con abiti a tinte forti  ma raffinati.

 Alberta Ferrretti invece propone per la sua collezione p/e 2013, shorts e pantaloni con bluse molto leggere,e con tanto di scarpe a punta. Prevalgono i colori bianco, nero e le varie tonalità di azzurro.

Krizia invece per la collezione p/e 2013 si ispira ad una donna elegante e glamour, dai colori vivaci, ma anche black and white, e soprattutto ricca di accessori, come le scarpe con plateau e zeppe esagerate ma mai volgari.

Insomma Milano come Londra vede un trionfo di colori, forme e molta e mai scontata eleganza, perché tutto questo è moda.

Lascia una Risposta