Fusilli con fiori di zucca e zafferano: primo piatto light

E’ tempo di diete per coloro che hanno intenzione di non sfigurare durante l’estate. Sappiamo come sia un periodo in cui la carne è bella in vista e non sempre è piacevole vedere quei rotoloni di ciccia che strabordano dal costume. Perdere pesò però non significa privarvi del piacere di mangiare, ma bisogna saper scegliere cosa possa essere salutare per il nostro organismo. Ecco che allora diventano importanti alcune ricette light davvero sfiziose e gustose che potete tranquillamente realizzare senza il pensiero di ingrassare.

Ci sono insomma molti piatti davvero suqisiti che non contengono alimenti dannosi per la nostra dieta. Spazio quindi quest’oggi ad un gustoso primo piatto light che è azzeccatissimo anche per la stagione in corso, vista la sua leggerezza e il suo exploit di colori. Vi proponiamo degli ottimi fusilli con fiori di zucca e zafferano. Partiamo come sempre dagli ingredienti necessari: 250 grammi di fusilli, una cipolla, due cucchiai di olio extravergine d’oliva, 300 grammi di fiori di zucca, una bustina di zafferano, un tuorlo, mezzo bicchiere di latte scremato, sale, pepe e quattro cucchiai di parmigiano grattugiato.

Il primo passo da fare è pulire i fiori di zucca e lasciarli cuocere per circa dieci minuti in una padella con sale, olio, pepe e cipolla. Fatto ciò cuocete la pasta in acqua salata, aggiungendo la bustina di zafferano. A parte sbattete il tuorlo d’uovo con il parmigiano, diluendo il composto con il latte. Otterete così una un composto cremoso al quale aggiungerete anche i fiori di zucca. Amalagamate poi il tutto con la pasta e servite nei piatti. Buon appetito!

Lascia una Risposta