Collegati con noi

Green Coffee (Caffè verde) funziona ? Opinioni, proprietà e controindicazioni

Caffè verde per dimagrire

Siamo abituati a conoscere il caffè nella forma tostata e quindi trasformata nella corroborante bevanda che ci svegli al mattino e ci regala buone pause nel corso della giornata. Il caffè disponibile in questa forma è stata torrefatto, ovvero tostato, ridotto in povere e quindi impiegato nella preparazione della bevanda calda. Si tratta di una forma molto lavorata e molto diversa rispetto a quella naturale, dove il chicco si propone di un bel colore verde brillante.

Caffè Verde

Caffè Verde

Stiamo parlando del caffè verde, un alimento che è salito agli onori della cronaca perché si è posto al centro di molti studi sulla nutrizione e sul benessere. Il caffè verde, o green coffee in lingua inglese, è la bacca raccolta acerba, che mantiene il suo colore verde brillante. Questa bacca è ricchissima di sostanze nutritive, preziose per il benessere dell’organismo e vere alleate del dimagrimento.

La bacca contiene, infatti, un pool di principi attivi che con il processo di torrefazione vanno persi e che nella forma acerba vengono mantenuti. Ecco nascere la base di integratori alimentari al caffè verde di grande interesse, che presentano principi attivi utili al dimagrimento, alla tonificazione dell’organismo e al recupero della buona forma fisica.

Il caffè verde o green coffee è un integratore alimentare che aiuta a perdere peso, ma soprattutto a trovare uno stato di equilibrio e benessere. L’equilibrio e il benessere sono il frutto di una ponderata concentrazione di caffeina, l’elemento principe che è presente nel frutto. Scopriamo perché la caffeina contenuta nel caffè verde è molto più ‘intelligente’ e salutare rispetto alla forma presente nel caffè sottoposto al processo di torrefazione.

caffè verde

Caffè Verde

Sentiamo parlare sempre più frequentemente di questo prodotto naturale proprio per le sue capacità di ridurre il grasso e aiutare il corpo a mantenersi in salute. Non si tratta del “solito” rimedio miracoloso che promette senza mantenere. Il green coffee aiuta a raggiungere il benessere in modo naturale, senza forzature. Integra una sana e corretta nutrizione giorno dopo giorno, senza stravolgere il corpo.

Il caffè verde non è altro che una miscela di caffè utilizzati prima di essere torrefatti. Questo vuol dire che le sue proprietà originarie non sono state compromesse. Il colore verde si deve proprio a questo mancato processo. Uno dei benefici più evidenti è che il green coffee non porta nel nostro corpo la stessa quantità di caffeina del caffè nero e la poca quantità presente non è libera, ciò significa che l’assorbimento è molto lento e non porta gli stessi danni al corpo.

Molto spesso la caffeina agita le persone e indebolisce i soggetti più sensibili. Alcune persone ricevono un beneficio effimero dal caffè e lamentano dolori alla pancia, perché si tratta di una bevanda molto acida e che può irritare il benessere dell’apparato digerente. Grazie alla forma naturale di caffeina contenuta nel caffè verde, le persone riescono a recuperare energia positiva e benessere, senza avvertire stati di agitazione o nervosismo.

Ecco perché questo integratore alimentare è consigliato alle persone che hanno bisogno di stimolare l’organismo nelle sue funzioni vitali, ma anche a chi ricerca più forza e vigore nelle performance fisiche, nonché un aiuto nella concentrazione. Si tratta di un prodotto adatto agli sportivi, agli studenti e a chi svolge lavori che richiedono forza e concentrazione continua nel corso della giornata.

Il tutto senza nervosismi o anche emozioni contrastanti, perché il caffè può agire fortemente a livello emotivo e minare l’equilibrio generale. La caffeina a lento rilascio contenuta nel caffè verde non agita ma mantiene la mente lucida e attiva, favorisce le performance intellettuali e migliora i rapporti sociali delle persone che lo assumono.

Caffè verde opinioni

Green Coffee

Green Coffee

È facile trovare sulla rete le opinioni positive di chi il green coffee l’ha testato in prima persona. Anche parlando con gli amici che hanno seguito una dieta potremo ottenere le stesse conferme. Si tratta, in effetti, di un prodotto straordinario e non lascia spazio a dubbi: integra la dieta giornaliera in maniera naturale e sana, senza stravolgere in nessun modo l’organismo.

Sarà capitato anche a voi infatti di aver seguito una dieta senza però riuscire ad ottenere i risultati tanto sperati. Il motivo? Per prima cosa avete seguito la dieta sbagliata. I nutrizionisti consigliano di valutare una dieta capace di portare vere modifiche nel vostro organismo. Può trattarsi, ad esempio della dieta ipocalorica mediterranea, un piano alimentare buono e salutare, che può essere reso più efficace grazie a qualche piccolo “aiutino”. Si, la dieta da sola non sempre è sufficiente. Gli integratori alimentari come il green coffee arrivano quindi in vostro soccorso con i loro straordinari effetti.

In questo caso il caffè verde supporta la corretta alimentazione e lavora in sinergia con un piano alimentare nutriente ma ipocalorico, che si concentra sull’assunzione di carboidrati integrali, di fibre, di frutta e di verdura, che predilige le forme proteiche leggere come i legumi, la carne bianca e il pesce magro. La sinergia si completa con l’attività fisica e dà vita a tre fattori che aiutano le persone a perdere peso in modo sano e naturale. Si tratta della buona dieta, dell’attività fisica eseguita con la giusta costanza e della mirata integrazione alimentare seguita con il caffè verde.

A differenza dei medicinali per perdere peso e le famose “pillole magiche dimagranti”, il caffè verde non solo aiuta le persone a perdere i chili di troppo, ma permette anche di instaurare un buon rapporto con il corpo e con la propria fisicità. Il caffè verde, associato alla dieta e alla pratica di svolgere attività fisica sa, infatti, apportare risultati visibili in tempi brevi. I risultati sono il preludio alla felicità e alla soddisfazione, uno stimolo a proseguire su questa strada perché si tratta di una via facile da percorrere e che regala i risultati sperati. Tutto il vostro stato di salute ne risentirà positivamente, quindi scopriamo quali sono i benefici del caffè verde sul corpo e sulla mente.

Caffè verde benefici per il corpo

Il caffè verde è un prodotto straordinario perché vi aiuta a perdere i chili in eccesso in maniera del tutto naturale. Ma da cosa derivano queste sue proprietà benefiche?

Semplicemente da una combinazione di principi che lavorano armonicamente tra di loro così da andare a lavorare sul metabolismo dei grassi. Sono in particolar modo le metilxantine ad entrare in azione. Si tratta di molecole che lavorano sui lipidi, aiutando le cellule che ne sono ricche a liberarsi degli acidi grassi. Tuttavia è bene ricordare che, se volete metabolizzare gli acidi, dovete anche abbinare l’assunzione di caffè verde all’attività fisica che fa a caso vostro.

In questo caso l’attività fisica merita di essere scelta in base alle proprie esigenze e anche in base ai propri gusti. Chi non ama correre deve prediligere attività diverse, magari il nuoto o la bicicletta, mentre chi parte da zero ed è abituato a svolgere una vita sedentaria può iniziare il percorso di attività fisica con lo yoga, che apporta forza fisica e mentale, modellando il corpo alla meraviglia.

Come abbiamo già detto però, il caffè verde non serve solo a perdere peso. I suoi effetti, lo confermano i medici e gli specialisti in nutrizione, aiutano a controllare la glicemia, cioè mantengono sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue. Si tratta di un beneficio molto importante per le persone che dimostrano livelli di glicemia molto alti nel sangue, ma anche per le persone che sono abituate a consumare ingenti quantità di zuccheri nella dieta di ogni giorno. In questo caso il caffè verde opera nell’educazione alimentare delle persone, che possono comprendere quanto una dieta equilibrata possa essere salutare per il loro benessere e per la loro forma fisica.

Il green coffee è anche un anti-ossidante naturale. Ricco di omega 3 e omega 6, contrasta i danni dei radicali liberi, responsabili non solo dell’invecchiamento precoce delle cellule ma anche di molte malattie degenerative. I radicali liberi sono problematici e meritano di essere contrastati con alimenti naturali che li contengono e con la corretta integrazione alimentare. È infatti importante considerare che i radicali liberi agiscono sul processo di ossidazione originano infiammazioni anche gravi, ma sono altrettanto responsabili dell’invecchiamento cutaneo.

Chi sta seguendo una dieta dimagrante corre spesso il rischio di dimostrare una pelle spenta e poco tonica, rilassata e poco piacevole da ammirare. La stessa regola interessa i capelli che possono indebolirsi e le unghie. Per abbinare alla perdita di peso la ricerca di una grande bellezza, il caffè verde si propone come l’integratore alimentare corretto, perché agisce nel contrastare i radicali liberi e facilita il processo di anti ossidazione nell’organismo.

caffè verde 2

Green Coffee

Semplicemente da una combinazione di principi che lavorano armonicamente tra di loro così da andare a lavorare sul metabolismo dei grassi. Sono in particolar modo le metilxantine ad entrare in azione. Si tratta di molecole che lavorano sui lipidi, aiutando le cellule che ne sono ricche a liberarsi degli acidi grassi. Tuttavia è bene ricordare che, se volete metabolizzare gli acidi, dovete anche abbinare l’assunzione di caffè verde all’attività fisica che fa a caso vostro.

Come abbiamo già detto però, il caffè verde non serve solo a perdere peso. I suoi meravigliosi effetti, lo confermano i medici e gli specialisti in nutrizione, aiutano a controllare la glicemia,  cioè mantengono sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue.

Il green coffee è anche un anti-ossidante naturale. Ricco di omega 3 e omega 6, contrasta i danni dei radicali liberi, responsabili non solo dell’invecchiamento precoce delle cellule ma anche di molte malattie degenerative.

Caffè verde proprietà

Abbiamo appena visto che il caffè verde è ricco di omega 3 e omega 6, quindi alleato delle nostre cellule in lotta per contrastare l’azione dannosa dei radicali liberi. Abbiamo visto anche che il caffè verde aiuta le cellule lipidiche a liberarsi degli acidi grassi e permette al corpo di mantenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue.

Il green coffee “non si limita” a questo. Gli esperti hanno dimostrato come agisce positivamente anche sul colesterolo cattivo e come aiuta a mantenere i livelli della pressione nella norma. Il caffè verde è anche un antinfiammatorio naturale.

Tutto questo intenso lavoro del caffè verde rende quindi possibile il dimagrimento e allo stesso tempo un miglioramento a livello di salute e benessere. Abbinando il caffè verde all’alimentazione sana e ipocalorica i risultati sanno riscontrabili.

Spesso la perdita di peso risulta difficile anche a causa dello stress. Il caffè verde lavora anche da questo punto di vista. Rinforza i tessuti connettivali, aiuta ad allontanare gli stati ansiosi e la fame nervosa.

Queste funzioni si propongono di grande importanza per le persone golose, che non riescono a trattenersi e che sono abituate a consumare il junk food, il cibo spazzatura. Il caffè verde diminuisce il senso di fame e regala un senso appagante di benessere. Chi fatica a seguire una dieta dimagrante può quindi contare su un senso di sazietà che non le invoglia a ricercare conforto nei pasti abbondanti e negli alimenti più calorici e ricchi di zucchero.

Si tratta di una vera e propria rivoluzione, che si lega al positivo stato di benessere mentale apportato dal green coffee. Le persone che lo assumono possono, infatti, contare sulla dose di caffeina pura a lento rilascio, che dona loro benessere, lucidità mentale e tanta voglia di fare. Le persone mutano quindi l’atteggiamento nei confronti del cibo e anche degli impegni di tutti i giorni.

Chi assume il green coffee, ha tanta ‘voglia di fare’, di svolgere attività fisica, di concentrarsi e di lavorare bene. Queste caratteristiche rendono il prodotto ideale per chi ha più volte cercato di perdere peso ma non ci è riuscito, a causa di diete troppo restrittive e della mancanza di energia vitale. Il caffè verde è quindi un prodotto rivoluzionario, che agisce sul benessere fisico ma supporta la mente l’emotività della persona, per una dieta sana ed equilibrata sotto ogni punto di vista.

caffè verde 3

Caffè verde e depurazione dell’organismo

Il caffè verde presenta dei benefici molto importanti in termini di ricerca del peso forma. I medici consigliano, molto spesso, di agire su due fronti, quali l’attivazione del metabolismo e la purificazione dello stesso. La dieta dimagrante e l’attività fisica possono, infatti, dimostrarsi più efficaci se la giusta integrazione alimentare svolge un ruolo attivante e detossinante.

Le persone che si apprestano a seguire un piano di dimagrimento per la prima volta possono, infatti, avere accumulato molte tossine nell’organismo e necessitare una depurazione degli organi interni. Ecco che l’integrazione alimentare può sicuramente rivolgersi all’assunzione del caffè verde che agisce per vivacizzare il corpo e stimolare l’eliminazione del grasso, ma al contempo assumere prodotti che lavorano sul colon o sulla depurazione dalle tossine.

In questo caso può trattarsi di prodotti disponibile in polvere o in comode pastiglie, ma anche di tisane a base di erbe drenanti. Il processo di drenaggio dei liquidi e delle linfe può essere attuato assumendo tisane a base di tarassaco, di carciofo, di liquirizia e di erbe che purificano la circolazione e la rendono più leggera.

In questo modo, l’integrazione alimentare attivatrice del metabolismo può trovare la ‘strada spianata’ e proporsi più attiva. Al contempo, le persone possono riscoprire un senso di benessere e di leggerezza che non provavano da tempo e possono agire fortemente sull’eliminazione della cellulite e della pelle a buccia d’arancia, chiaro segnale della ritenzione idrica in corso.

Caffè verde e dieta ipocalorica

Quale la dieta più favorevole per perdere peso? Si tratta di una domanda molto speciale e le persone sono invitate a seguire un proprio programma personale, che tiene conto del loro peso, della loro conformazione fisica e delle loro attività quotidiane. Vi sono, però, delle regole comuni che sono legate alla perdita di peso ma anche al benessere delle persone.

La prima interessa la scelta di prodotti freschi e vicini, soprattutto la frutta e la verdura che non devono mai mancare dal piano alimentare. I vegetali apportano, infatti, acqua a volontà, tante vitamine e sali minerali preziosi per l’organismo. Si tratta di alimenti buoni e ipocalorici, che aiutano a creare una dieta dimagrante efficiente salutare.

La dieta dimagrante può quindi ricercare le proteine nelle carni bianche come il pollo e il tacchino, oppure nei legumi, super food che apportano proteine leggere e che si propongo altamente digeribili. I carboidrati non devono quindi essere tolti nella loro totalità, pena la creazione di squilibri nell’organismo. La scelta ideale è di preferire i carboidrati complessi, derivati dai cereali integrali e di bandire i carboidrati semplici quali lo zucchero e le farine bianche.

La regola d’oro si basa quindi sul bere molta acqua, soprattutto se si è scelto di attuare una benefica integrazione a base di green coffee. L’acqua è il primo alimento dimagrante, perché lavora nell’idratazione del corpo, nell’eliminazione delle tossine e nel mantenimento del peso forma. L’acqua rasserena inoltre la mente e permette alle persone di sentirsi in pace con sé stesse, felici e pronte ad affrontare le sfide di ogni giorno con il sorriso sulle labbra.

Caffè verde controindicazioni

Gli effetti collaterali del caffè verde sono modesti, soprattutto se paragonati a quelli del caffè nero. Le ricerche lo hanno dimostrato. Il caffè verde non presenta particolari controindicazioni, è sconsigliato però per i bambini e le donne in gravidanza o che stanno allattando.

Il caffè verde può essere associato a una dieta ipocalorica ed è importante chiedere un consiglio al medico nutrizionista in merito. Come descritto, non si tratta di un prodotto con controindicazioni, ma che merita di essere assunto dalle persone adulte e non dalle donne in stato di gravidanza o di allattamento. È altresì importante chiedere consiglio al medico curante se si stanno assumendo particolari categorie di farmaci che potrebbero interagire nelle composizioni.

Caffè verde: l’efficacia dimostrata dalle ricerche

Prezioso e indispensabile il caffè verde, soprattutto sotto forma di capsule. I suoi benefici sono numerosi perché portano nel corpo una concentrazione di sostanze altamente positive. Inoltre non è da sottovalutare la comodità. Queste capsule non richiedono una perdita di tempo nella preparazione di tisane e infusi ma possono essere assunte comodamente in qualsiasi momento, anche durante un pasto fuori casa.

I ricercatori dell’Università di Scanton hanno radunato alcuni volontari per fare un test. Hanno diviso in due gruppi le persone, il primo assumeva regolarmente compresse di caffè verde in combinazione a una dieta ipocalorica e allenamento fisico. Il secondo gruppo no. Dopo sei settimane la perdita di peso è stata di circa 10 kg per coloro che hanno assunto green coffee. Il secondo gruppo solo 5 kg.

Caffè verde dove comprarlo

Il caffè verde non era disponibile nel mercato italiano fino a qualche tempo fa. Grazie alle profonde ricerche eseguite dai medici, il prodotto è ora ben valutato e quindi disponibile nel mercato. Il green coffee può essere reperito in tutta comodità in erboristeria e nei negozi online. Potete optare per le capsule, da assumere circa 1 o 2 al giorno o le bustine che consentono di preparare bevande simili al tè. Prima di assumerle è bene leggere con attenzione le indicazioni riportate sulla confezione, assicurandosi anche che non vi siano sostanze chimiche mischiate.

Il caffè verde migliore è, infatti, quello che contiene alte contrazioni di principio attivo e che dimostra una formulazione pura e completamente naturale. Il consiglio è di orientarsi verso marchi conosciuti e stimati, magari controllando le recensioni online sul caffè verde e frequentando i forum di settore. È importante che il prodotto venga estratto con metodologie sicure e che la disponibilità di principio attivo sia elevata.

Tradotta in termini economici, questa alta disponibilità di principi attivi potrebbe significare un costo più elevato del prodotto, ma con la salute non si scherza! A parità di quantità, un prodotto con basso contenuto di principio attivo e mescolato con sostanze chimiche, potrebbe essere inutile se non dannoso ai fini del dimagrimento, non apportare i risultai sperati e rendere vana la dieta. Ecco quindi nascere la necessità di affidarsi a prodotti seri e buoni, che possono costare qualcosina in più ma che sanno diventare dei veri e propri alleati nella ricerca del peso forma.

Caffè verde prezzo

Il prezzo del caffè verde varia in base alla marca del prodotto, il distributore e la quantità. Una confezione di 60 capsule ha un prezzo di circa 30€. Considerando che devono essere assunto nelle quantità di 2 al giorno il trattamento è mensile. Molti negozi online seri propongono un forte risparmio sull’acquisto di confezioni multiple di prodotto. In questo caso chi sta seguendo un piano dimagrante, può fare ‘scorta’ di caffè verde ed essere sicuro di completare un ciclo benefico e strutturato di integrazione alimentare naturale.

In caso di dubbi sui benefici, le controindicazioni e le modalità di utilizzo del caffè verde potete consultare il vostro medico o erborista di fiducia.

Acquista online Green Coffe / Caffè Verde alta qualità al miglior prezzo

Torna all’indice dei PRODOTTI PER DIMAGRIRE

Lascia un comento

Termini di ricerca:

  • green coffee
  • green coffee effetti collaterali
  • caffè verde per dimagrire opinioni
  • green coffee funziona
  • green coffee aiuta a dimagrire
  • green coffe tea dimagrire?
  • green coffe
  • green cofee
  • caffè verde maté vitarmonyl opinioni
  • caffè verde effetti collaterali