I tortelli di Carnevale cioccolato fondente e ricotta

maschera_01

Il Carnevale è il periodo dell’anno in cui si possono assaporare i dolci più gustosi, ma anche, ahimè, i più grassi. Si tratta di dolci fritti nell’olio e spesso preparati con strutto oppure del burro e cosparsi di zucchero a velo. Ma come rendee questi dolci light senza rinunciare ad un’allegra festa in maschera? Semplice, basta prima di tutto sostituire la farina 00 con quella integrale che regolarizza l’intestino, aiuta a sgonfiare la pancia e a combattere la ritenzione idrica.

In secondo luogo un altro trucco per rendere i dolci di Carnevale light è quella di sostituire lo strutto e il burro con l’olio. Infine per tagliare i grassi l’ideale è la cottura al forno che può sostituire la frittura. I dolci verranno allo stesso modo croccanti fuori e soffici dentro, ma saranno molto più magri!

Oggi ti proponiamo una ricetta super light per il tuo Carnevale, che puoi preparare insieme alle castagnole e le frappe super light di cui ti abbiamo già dato la ricetta. Si tratta di tortelli ripieni con ricotta, un formaggio super light, e cioccolata fondente. Non solo sono gustosissimi, anzi forse pure più buoni rispetto alla versione classica fritta con cioccolata o nutella e marmellata. Inoltre hanno pochissime calorie perchè sono preparati solo con farina integrale e olio extravergine d’oliva al posto del burro senza usare le uova.

La Ricetta dei tortelli light ricotta e cioccolato

Ingredienti:

  • 250 gr di ricotta
  • 300 gr di farina
  • 100 ml di olio extravergine d’oliva200 gr di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • la scorza grattuggiata di un limone
  • un po’ di latte parzialmente scremato

 

Preparazione:

 

In una ciotola mescola insieme la ricotta, la farina integrale, lo zucchero, la scorza grattuggiata del limone e l’olio extravergine d’oliva. Mescola bene tutti gli ingredienti con una frusta fino ad ottenere una crema omogenea poi lavorala con le mani ed ottieni un panetto compatto. Stendi la pasta, non troppo fina e poi con un bicchiere fai dei dischetti. Spennellali bene con il latte parzialmente scremato.

In un’altra ciotola mescola insieme la ricotta con un cucchiaio di zucchero e il cioccolato fondente, poi chiudili bene formando dei ravioli. Mettili su una teglia coperta con carta da forno e inforna nel forno preriscaldato per circa 10 minuti ad una temperatura di 200°C.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 8 Media: 5]