Prova la dieta di un giorno di Messeguè

dieta-post-natale-622x466

La dieta Mességué è una delle diete più semplici da seguire, veloce nei risultati e soprattutto poco complicata. E’ adatta a tutte quelle persone che per pigrizia, motivi di tempo o per altre motivazioni non sono in grado di seguire per troppo tempo una dieta con attenzione e regolarità. Questo regime alimentare nasce da un’idea di Maurice Mességué, un importante e famoso erborista e dietologo francese, che ideò questo particolare regime alimentare che unisce ad una dieta equilibrata un trattamento depurativo a base di infusi e decotti che permettono di dimagrire velocemente e senza troppi problemi.

La dieta Mességué dunque si basa su trattamenti con erbe curative e cosmetiche, che devono essere coltivate senza fare uso di fertilizzanti o di insetticidi. Queste erbe bio sono unite ad un regime alimentare equilibrato e devono essere usate sotto forma di tisane, bagni, impacchi ed erbe micronizzate oppure concentrate in capsule gelatinose. In sostanza la dieta Mességué prevede un apporto calorico di circa 1.200 calorie al giorno ed ogni giorno si deve bere 1 litro di tisana.a dieta di un giorno di Marc Méssegué è stata studiata per dimagrire in modo intelligente, bruciando così i grassi e conquistando una linea perfetta senza troppi sacrifici. Se seguirete i consigli del famoso fitoterapista ed erborista Marc Mességué che ha messo a punto questo efficace regime alimentare potrete seguire la dieta solo un giorno a settimana.  

Per capire come funziona la dieta Messèguè proviamo a fare qualche semplice esempio. Ad esempio nella prima colazione potete consumare 40 grammi di pane o cereali, mangiando fette biscottate integrali con miele o marmellata e del the senza zucchero. Per lo spuntino di metà mattina si consiglia invece un frutto. Per pranzo scegliete della verdura cotta o cruda pari a circa 250 grammi e delle proteine a scelta fra 200 gr di carne bianca, 2 o 3 uova, 300 gr di pesce o in alternativa 50 gr di legumi. A merenda mangiate un altro frutto mentre a cena, consumate 250 gr di verdura e una porzione di carne bianca, uova, pesce o legumi secchi. In generale si consiglia di evitare sempre le cotture troppo aggressive e premuratevi di bere almeno due litri di acqua naturale al giorno a temperatura ambiente.

Vi ricordiamo che questa dieta deve essere seguita per un giorno a settimana ed è molto efficace perchè ha come obiettivo quello di stimolare il metabolismo permettendo di raggiungere senza sforzi il peso desiderato. A spiegare la dieta ci ha pensato l’inventore della dieta “Se per esempio si preferirà fare la dieta il martedì, mercoledì mattina avremo perso 1 kg e 100 gr circa o, magari, di più. Il martedì mattina successivo, dopo aver mangiato normalmente (mantenendo comunque un regime alimentare equilibrato), prima di ripetere la giornata “light“, avremo ripreso il kg ma probabilmente non i 100 gr. Insomma nel tempo si perdono grammi che, a fine anno sommati, diventano kg in meno. Così rimanere in forma diventa una cosa possibile e imagesfacile. Ma soprattutto duratura e senza alterare il metabolismo, che a furia di fare diete per lunghi periodi si può abituare e non lavorare più come prima” ha rivelato Marc Méssegué.

Il menù settimanale della dieta Mességué:

Lunedì

  • Colazione: spremuta di pompelmo non zuccherata + 2 fette biscottate + 1 tè
  • Pranzo: 200 g di frutta fresca con succo di limone + 60 g di pennette integrali al pomodoro + 100 g di manzo bollito con carota, sedano, cipolla, pomodori + 200 g di verdure al vapore
  • Cena: zuppa di verdure + 50 g di bresaola + sorbetto all’ananas

Martedì

  • Colazione: 1 yogurt magro + 2 fette biscottate + 1 caffè con un cucchiaino di dolcificante, senza latte.
  • Pranzo: 200 g di ananas + 50 g di penne con verdure grigliate + 150 g di salmone affumicato + 120 g di zucchine bollite
  • Cena: 100 g di melanzane grigliate + 200 g di passato di verdure con crostini + sformato di ricotta e spinaci

Mercoledì

  • Colazione: 1 frutto di stagione + 2 fette biscottate + tè
  • Pranzo: 120 g di verdure crude in pinzimonio + straccetti di manzo con le verdure + insalata verde + 1 mela cotta con un cucchiaino di miele
  • Cena: insalata mista di lattuga, pomodori, finocchi, cetrioli + patate al cartoccio con formaggio + 150 g di kiwi

Giovedì

  • Colazione: spremuta di pompelmo non zuccherata + 2 fette biscottate + tè
  • Pranzo: 200 g di verdure grigliate + 240 g di polpa di tacchino alla griglia + 2 albicocche
  • Cena: 1 hamburger di tacchino + 200 g di carote, zucchine e mais + 150 g di mele con un cucchiaino di uva sultanina e pinoli

Venerdì

  • Colazione: 1 yogurt magro + 2 fette biscottate, + caffè con un cucchiaino di dolcificante, senza latte.
  • Pranzo: 150 g di finocchi gratinati con 30 g di parmigiano + 60 g di spaghetti integrali al pomodoro + 100 g di fesa di vitello alla piastra + mousse di mel
  • Cena: 200 g di ananas e kiwi + consommé preparato con 1,5 litri d’acqua, 150 g di manzo, un osso di vitello, una carota, sedano + 150 g di calamari alla griglia + patate lesse

Sabato

  • Colazione: spremuta di pompelmo non zuccherata + 2 fette biscottate + tè
  • Pranzo: 400 g di bietole lessate + 60 g di riso con verdure al vapore + crèpes alla mozzarella + sorbetto all’ananas
  • Cena: 200 g di verdure alla griglia + 150 g di filetto di branzino al cartoccio + 1 pesca

Domenica

  • Colazione: spremuta di pompelmo non zuccherata + 2 fette biscottate + 1 caffè con un cucchiaino di dolcificante, senza latte.
  • Pranzo: insalata mista con lattuga, rucola, indivia, carote, mais, radicchio + 60 g di spaghetti integrali al pomodoro + 120 g di asparagi gratinati con 20 g di formaggio grana parmigiano
  • Cena: involtini preparati di vitello e prosciutto cotto passati in padella con salvia e vino bianco + 100 g di carote alla julienne + 1 coppetta di frutti di bosco

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 16 Media: 3.9]