Dieta: prepara lo yogurt in casa

Yogurt

Lo yogurt non è solo un elemento dietetico, ma anche altamente sano e poco calorico, ottimo per preparare dolci, per fare uno spuntino e per smorzare la fame. Quando vi mettete a dieta, se volete dimagrire qualche chilo nei punti giusti senza soffrire la fame, potete usare lo yogurt come alimento jolly da consumare ogni volta che avete un attacco improvviso di fame.

In questo modo non solo starete meglio, in salute, ma riuscirete anche a dimagrire quasi senza accorgervene. Per divertirvi ancora di più e mangiare uno yogurt ricco di proprietà nutritive e di benessere vi consigliamo di prepararlo in casa, come? grazie ai nostri consigli e alla nostra ricetta dello yogurt fatto in casa.

Preparando lo yogurt a casa vostra vi divertirete, risparmierete e, con un po’ di fantasia, preparerete uno spuntino ricco di sapore e gusto, niente a che vedere con quelli confezionati dei supermercati.

Lo yogurt fatto in casa infatti è facilissimo da preparare, veloce e sano, molto povero di calorie e ricchissimo di fermenti lattici.

Lo yogurt fatto in casa: come prepararlo

Ingredienti:

  • 2 litri di latte di mucca
  • un vasetto di yogurt bianco naturale

Attrezzi da utilizzare:

  • una pentola d’acciaio capiente
  • barattoli e vasetti di vetro sterilizzati
  • un mestolo
  • un colino
  • una coperta in lana

 

Preparazione:

Prima di iniziare lasciate per un po’ il latte e lo yogurt a temperatura ambiente, poi riscaldate il latte a fiamma media portandolo a ebollizione e cuocetelo per 10 minuti.

Lasciate raffreddare fino quando il latte avrà raggiunto la temperatura di 42° e togliete la pellicola che si sarà formata con la cottura. Mettete lo yogurt naturale a mollo con un po’ di latte tiepido. Versate tutto in una pentola e mescolate.

Mettete il composto ottenuto nei vasetti, sigillateli e copriteli con una coperta, lasciandoli in un luogo che sia asciutto e temperato. Dopo 6 ore lo yogurt avrà raggiunto la giusta fermentazione e dovrà essere conservato in frigo.

 

Condiscilo come vuoi!

A questo punto potrete consumare il vostro yogurt fatto in casa ogni volta che volete. Mangiatelo come spuntino a metà mattina o nel pomeriggio, come spezza fame dopo cena, oppure come colazione insieme ai cereali. Potete poi condire il vostro yogurt al naturale come più vi piace: con i fiocchi d’avena, con la crusca, con il miele, con la frutta, com il museli e con ogni altra cosa vi venga in mente.

Infine potete usare lo yogurt per preparare un ottimo dolce light fatto in casa.

 

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 13 Media: 4]