A dieta con lo champagne

images

L’ultima moda per rimanere in forma e dimagrire è la dieta dello champagne perfetta da seguire durante le feste. Questo regime alimentare mette al centro lo champagne che dovrebbe essere consumato quotidianamente ed è stata ideata dagli americani che hanno diffuso fra le star la champagne Diet. 

Una dieta bizzarra e davvero divertente da seguite soprattutto perchè nessun cibo è proibito, mentre l’unica regola è quello di mangiare bene e scegliere solo dei prodotti di qualità, nutrienti e gustosi, assumendo un totale di 1.200-1.400 calorie al giorno.

A creare la dieta Cara Alwill Leyba di New York che ha spiegato “Per un pasto veloce, addio a cheeseburger, patatine e cola: meglio salmone affumicato, bagel, insalata verde e naturalmente un calice di champagne” ha spiegato la dietologa. Il famoso bicchiere con le bollicine infatti contiene circa 90 calorie e a detta degli esperti grazie alle numerose bollicine dello champagne, l’alcol entra immediatamente in circolo molto più rapidamente e se ne consuma di meno.

Alla base di questa dieta c’è la convinzione che mangiare cibi pregiati aiuterebbe a dar valore al proprio benessere e al corpo, e aiuterebbe anche a ridurre il rischio di abbuffarsi. “Il segreto sta nel mangiare cibi pregiati e di qualità. Se si mangia bene ci si sente meglio con se stessi e di conseguenza si è meno inclini a scegliere cibi iperingrassanti” ha spiegato Dearbhla McCollough, psicologa dell’University of Roehampton.

Secondo la studiosa Elisabeth Weichselbaum della British Nutrition Foundation consumare un bicchiere di champagne al giorno non procura alcun problema alla linea e un bicchiere di champagne al giorno è la dose perfetta per ogni persona. Inoltre lo champagne contiene un alto quantitativo di polifenoli che possidono un potere antiossidante. Soprattutto il rosee è il più indicato per il benessere di corpo e mente.

La dieta dello champagne prevede di consumare a colazione delle fette biscottate integrali con spalmata sopra della marmellata senza zucchero e un caffè. Lo spuntino della mattina invece dovrebbe essere con una banana, per pranzo si deve invece mangiare una focaccia oppure un panino con del formaggio di capra, dei peperoni arrostiti e un po’ di funghi. Inoltre per la merenda del pomeriggio consumate un tè caldo e per la cena uno sformato di patate e verdure miste con uno bicchiere di Champagne.

Una dieta perfetta per chi ama il buon cibo, raffinato e gustoso, e per chi non vuole cucinare all’ottima cucina con un occhio però alla linea.

 

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 4]