Bevi la birra anche a dieta: ecco come

Ami la birra, ma quando sei a dieta devi per forza rinunciarci per non ingrassare? Non è detto che la birra sia per forza grassa e se lo fai nel modo giusto e seguendo le nostre regole potrai berla anche quando sei a dieta, senza aumentare di peso.

La birra bionda oppure scura è davvero una bontà, soprattutto dopo una lunga giornata di lavoro, da bere con gli amici, magari accompagnata da qualche stuzzichino, è una delizia che non si può perdere! Allora perché rinunciarci quando si è a dieta per paura di ingrassare?

Sappiate che in realtà l’idea che la birra sia grassa è una notizia falsa, infatti questa bibita, fresca e frizzantina, è magra se viene bevuta con una certa moderazione. La birra dunque non fa ingrassare ma, come per ogni altro alimento, quando viene consumata si deve guardare solamente il contenuto calorico, ma soprattutto quella che è la quantità. Dunque una lattina birra da 0,66 cl potrebbe non farti ingrassare, l’importante è berne con moderazione senza andare ad esagerare, infatti in quel caso aumentano i rotolini di grasso. Ti basti pensare che le calorie medie di una birra sono solamente di 35 calorie ogni 100 ml, perciò una lattina di birra da 0,33 cl contiene un totale di 115,5 calorie.

Dunque secondo i nutrizionisti in una dieta ipocalorica è permesso il consumo moderato di birra. Essa infatti, differentemente da molti alcolici diversi, possiede alcune ottime proprietà nutritive. Il suo contenuto è principalmente di zuccheri e albuminoidi, ma anche vitamine B2, B9 e B3, destrine, calcio, fosforo e pochissimo sodio.

Per la maggioranza le calorie della birra derivano dall’alcool che essa contiene. Per questo motivo più la birra è calorica, più essa sarà calorica e ti farà ingrassare. Solitamente dunque una birra chiara possiede 35 calorie per 100 ml, mentre una stout conta 60 calorie per 100 ml. In ogni caso la birra resta migliore da consumare per gli aperitivi e durante le cene, molto più dietetica rispetto al vino, grazie al suo contenuto d’acqua, e perfino ai succhi di frutta, che sono troppo ricchi di zuccheri.

Ricordati però di non abbinarla a cibi troppo ricchi di grasso per ottenere il massimo gusto, ma ingrassando poco. In questo modo potrai goderti il piacere della birra, senza preoccuparti delle calorie.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 14 Media: 3.1]