Home Dimagrire Dimagrire senza sforzi: Xand van Tulleken ci spiega come si fa

Dimagrire senza sforzi: Xand van Tulleken ci spiega come si fa

È possibile dimagrire senza sforzi? Secondo un esperto inglese, Xand van Tulleken, sì, è possibile, e si tratta anche di un rimedio molto semplice da attuare.

Potrebbe persino non essere necessario dire addio ai nostri piatti preferiti, ma semplicemente attuare un “trucchetto”. Un esperto britannico che ha studiato ad Oxford e ad Harvard, Xand van Tulleken appunto, ha lanciato sul web il suo metodo per perdere peso (in realtà era già stato consigliato da altri nutrizionisti in passato): masticare per più tempo il cibo. Chi mastica più a lungo, pare, mangia fino al 30 per cento in meno rispetto a chi mangia e ingurgita quasi senza pensare.

Ma c’è anche un numero magico di volte con cui si mastica il cibo, per dimagrire: bisognerebbe masticare per 35 volte per ridurre l’assunzione di calorie. In un esperimento 20 donne sono state invitate a mangiare un piatto di pasta e a fermarsi quando iniziavano a sentirsi sazie. Di solito, ogni boccone viene masticato dalle 15 alle 20 volte, ma le persone obese e sovrappeso tendono a masticare di meno.

A metà delle donne è stato chiesto di masticare ogni boccone 15-20 volte e all’altra metà di masticare per 35 volte. Alla fine, è risultato che coloro che hanno masticato di meno hanno assunto una media di 468 calorie, mentre chi ha masticato di più ha iniziato a sentirsi sazia solo dopo 342 calorie.

“Gli scienziati sanno da tempo che il processo di masticazione, che aiuta a triturare il cibo in parti più piccole, esponendolo così alla saliva, permette anche una digestione più efficiente”, ha affermato van Tulleken. “Ma ora crediamo che masticare potrebbe contribuire a innescare il rilascio di ormoni legati all’appetito e alla sensazione di sazietà”, cosa che spinge appunto a sentirsi sazi prima e a mangiare di meno.

Che sia vero o meno, si tratta di un metodo assolutamente low cost per provare a dimagrire, che non costa nulla, se non in termini di tempo. van Tulleken ha anche ideato una sua dieta, esaminando tutte le diete più famose come la Dukan, e ha alla fine stilato un suo piano dietetico, che prende il nome di “dieta definitiva“.

La prima versione della sua dieta è adatta a coloro che vogliono perdere peso velocemente e consiste nel mangiare un solo piatto gustoso al giorno e assumere meno di 800 calorie. La seconda versione è dedicata a chi vuole dimagrire lentamente ma in modo efficace e consiste nel saltare la colazione o il pranzo e consumare 2 pasti sani, per un totale di 1200 calorie al giorno. Anche in questo caso, provare non costa nulla!

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 14 Media: 3.8]