Collegati con noi

Come perdere peso tagliando le calorie giuste dai menu

Come perdere peso tagliando le calorie giuste dai menu

L’intenzione di perdere peso lascia spazio all’aumento dell’attività fisica e alla programmazione di una routine alimentare sana, equilibrata e sicura per dire addio ai chili in eccesso senza troppi sforzi. Ma come assumere meno calorie e dire addio alle cattive abitudini alimentari?

Come perdere peso tagliando le calorie giuste dai menu- foto letteradonna.it

Il volume delle calorie ogni giorno è una questione cruciale quando si parla di perdita di peso efficace poiché non è indispensabile non scendere mai al di sotto della soglia consentita delle 1200 calorie giornaliere e calcolare un valore capace di sostenere l’organismo nelle funzioni quotidiane.

Non bisogna approcciarsi al tema “calorie” con fare ossessivo dal momento che esistono una serie di buone regole da seguire per assicurarsi un minor apporto calorico senza stravolgere completamente le abitudini alimentari.

Come assumere meno calorie senza evitare di ottenere risvolti negativi?

  • Colazione – L’attenta scelta di alimenti e bevande può costruire il profilo del giusto carburante per iniziare la giornata oppure un fardello calorico difficile da smaltire. Un tè o caffè, un paio di fette di pane integrale, poca marmellata e una spremuta devono sostituire l’abbinamento cappuccino e cornetto!
  • Spuntino – Lo spuntino di metà mattinata e la merenda di metà pomeriggio possono aiutare a non esagerare durante i pasti principali, meglio ancora se costruiti sull’alternanza di frutta, verdura e yogurt magro.
  • Modalità – Un elemento distrattivo può influenzare negativamente la capacità del cervello di elaborare il senso di sazietà e aumentare l’apporto calorico di circa 300 calorie.
  • Piatti – Gustare le pietanze in piatti piccoli aiutano il cervello a percepire porzioni più abbondanti e a evitare di richiedere altro cibo, uno stratagemma che vale ben il 20% di calorie in meno per pasto.
  • Condimenti – Salse e salsine sono perfette per accompagnare le pietanze ma sono lo spauracchio di chi intende dimagrire. L’olio di oliva o il limone possono condire ogni piatto, lasciare un gusto gradevole e conferire un mix di sostanze benefiche.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 4 Media: 4]

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, appassionata di regimi alimentari e animata dalla voglia di trovare la ricetta perfetta per uno stile di vita sano.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti questi consigli