Prova le verdure light e gustose con il Ratatouille

SAM_0752

Hai voglia di sgonfiarti, dimagrire la pancia e i fianchi, sentirti più bella, ma senza perdere il sorriso? Il segreto è seguire una dieta che non sia restrittiva, ma semplicemente ipocalorica, preparando piatti light ricchi di gusto, ma con pochissime calorie per arrivare a tavola con il sorriso e sentirti leggera e appagata ogni giorno di più.

Oggi ti proponiamo una ricetta gustosissima, adatta per l’inverno, dietetica e colorata, in grado di portare allegria nel tuo piatto… e nel tuo stomaco! E’ infatti un piatto a base di verdure, che sono rese gustose grazie a qualche piccolo accorgimento. In questo modo farai il pieno di vitamine e di benessere, senza rinunciare alla dieta, ma nemmeno al piacere di mangiare.

Si tratta del ratatouille, una ricetta francese preparata con tante verdure, fra le quali patate, carote, finocchi, pomodori e cipolle, cotti in padella e insaporiti con erbette aromatiche, una vera delizia per il palato, saziante e a bassissimo contenuto di calorie. Provare per credere!

La Ricetta del Ratatouille

Ingredienti:

  • 450 grammi di patate medie
  • 200 grammi di carote
  • 200 grammi di porri
  • 2 finocchi abbastanza grandi
  • 1 cipolla media
  • 1 dl di olio extra vergine d’oliva
  • 5 pomodori secchi sotto’olio
  • sale e pepe quato basta
  • 5 rametti di prezzemolo
  • 50 grammi di formaggio stagionato a scelta
  • 45 grammi di noci o mandorle

 

Preparazione:

Pelate bene le patate, lavatele e tagliatele a pezzi. Subito dopo lavate le carote, i porri e i finocchi e tagliando anche questi a pezzi. Sbucciate uno spicchio d’aglio bello grosso ed una cipolla poi tritateli fini sul tagliere. A questo punto versate in una padella antiaderente un po’ di olio extravergine d’oliva, coprendo il fondo, versate poi l’aglio e la cipolla facendo soffriggere per circa 3 minuti.

Quando saranno belli dorati aggiungete anche le patate, le carote e il finocchio lasciando rosolare il tutto a fuoco basso per circa 20 minuti. Tagliate poi i pomodori secchi in pezzettini piccoli e aggiungeteli al composto. Condite poi con il sale e il pepe e lasciate rosolare la ratatouille in padella per ancora 10 minuti.

Sbucciate poi un altro spicchio d’aglio. In una ciotola amalgamate insieme il prezzemolo, il resto dell’olio, il formaggio stagionato a pezzetti e le noci schiacciando bene e insaporendo il tutto con il sale e il pepe, poi passate tutto nel frullatore creando una salsa. Servite la ratatouille bella calda con accanto qualche fetta di pane e la salsa al prezzemolo.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 9 Media: 4]