La torta mimosa light per la Festa della Donna

torta mimosa light

La festa della donna sta arrivando. Come la trascorrerai? Ovviamente con le tue amiche più care, con la mamma o con la sorella, per festeggiare l’orgoglio di essere donne. Per l’8 marzo le donne si stanno preparando ad uscire a cena fuori, con qualche piccolo “sgarro” alla dieta.

Per evitare di mettere su qualche rotolino di grasso in più e gonfiare la pancia, segui le nostre regole per dimagrire e sgonfiarti. Oggi ti proponiamo la ricetta del dolce tipico della festa della donna, ossia la torta mimosa, ma in una versione super light. Provala subito, per appagare sia il palato che lo spirito, per mangiare bene, senza però sentirti in colpa per via della dieta.

Ricetta torta mimosa light

Ingredienti per la torta

  • 4 uova
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 200 gr di farina integrale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una bustina di zucchero a velo
  • ananas sciroppata a fette
  •  succo di ananas

Ingredienti per la crema

  •  2  tuorli d’uovo
  • 500 ml di latte
  • 50 gr di zucchero
  • 50 gr di farina integrale

Preparazione della torta mimosa light:

  • Monta con uno sbattitore elettrico i tuorli delle uova con lo zucchero, poi versa nel contenitore la farina ed il lievito aggiungendo infine gli albumi che sono stati montati a neve. Amalgama delicatamente evitando di formare i grumi poi versa il tutto in una tortiera. Inforna nel forno ben calco facendo cuocere per circa 40 minuti nel forno ben caldo a 180 gradi.

 

  • Quando la base sarà pronta falla freddare e nel frattempo inizia a preparare la crema. Prima di tutto fai scaldare in un pentolino il latte con il fuoco medio, poi monta insieme con lo zucchero i tuorli dell’uovo e aggiungi anche la farina. Fai cuocere un po’ poi versa il latte piano piano e gira con un mestolo di legno.

 

  • Fai rapprendere la crema girando bene fino a quando non sarà pronta. Metti la torta su un piatto bello ampio e tagliala a metà per orizzontale, scoperchiala, poi prendi tutto l’interno della torta creando uno spazio nel quale dovrà essere inserita la crema. Spennella con il succo d’ananas bene entrambe le parti della torta, poi riempi bene la parte interna con la crema lasciandone da parte solo un po’.

 

  • Sulla crema posa le fette di ananas poi chiudi la torta con la parte superiore. Con le mani sbriciola l’interno della torta creando delle mollichine con effetto “mimosa”. Poi spalma tutta la crema rimasta sulla superficie della torta e posaci sopra le molliche di torta facendole aderire bene. Infine spolvera il tutto con lo zucchero a velo e fai riposare in frigo per circa mezz’ora.

 

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 9 Media: 4.6]