Collegati con noi

Dimagrire con la Dieta Pritikin

legume-asezate-sub-forma-de-inima
La Dieta Pritikin è piuttosto anomala se confrontata con altre diete classiche, anche perchè il signor Pritikin la elaborò per curare i disturbi di cuore che aveva senza aver nessun titolo di studio. Vedendo come la sua dieta gli avesse portato dei miglioramenti fiutò l’occasione e cominciò a scrivere una serie di libri che la descrivono, aprendo numerosi centri di benessere molto prestigiosi e lanciando persino una sua linea di prodotti alimentari.

La dieta Pritikin

Questa dieta è prevalentemente vegetariana, pridiligendo cibi come pane, pasta integrale, frutta e verdura e privando il nostro organismo di carne, pesce, formaggi e uova, nonchè di sale e condimenti di ogni tipo. Il risultato è una dieta molto ricca di carboidrati, con apporto relativamente ridotto di proteine e un apporto di grassi quasi nullo.

Dal momento che la dieta è stata concepita per una persona con problemi cardiovascolari, è stata affiancata da una serie di esercizi fisici da abbinarle. Non stupisce quindi che all’interno dei Pritikin Longevity Centers vi sia un programma specifico di esercizi affiancato da una passeggiata quotidiana della durata di 45 minuti. Un consiglio che ci sentiamo di estendere anche a coloro che non vogliono seguire questa dieta è quello di una sana attività fisica, anche solo una passeggiata. Il nostro articolo alimentazione e sport ve ne chiarirà i benefici.

Tornando alla dieta di Nathan Pritikin essa ha una particolarità senza dubbio interessante: è una delle poche diete che non va seguita con la bilancia alla mano, in quanto dà molta importanza alla qualità del cibo da ingerire, che deve essere rigorosamente di origine vegetale. Inutile dire però che nel caso della dieta Pritikin, sono stranamente ammessi cibi non proprio salutari come zuppe, conserve e schifezze varie della linea alimentare “Heart Healthy Pritikin Pantry”.

Difetti e Pregi della dieta Pritikin

Come abbiamo ricordato in precedenza la dieta Pritikin è fortemente sbilanciata e in particolare la carenza di proteine può portare a una perdita di tono muscolare, mentre l’assenza quasi totale deigrassi, compresi quelli più salutari come gli omega-3, può portare paradossalmente a problemi di carattere cardiovascolare, proprio quelli che la dieta vorrebbe evitare.
Vi è poi il rischio di un apporto troppo ridotto di altri importanti elementi nutrizionali come il ferro e le vitamine.

Anche se non è esente da difetti, la dieta Pritikin può rappresentare una valida alternativa al ricorso ai medicinali per le patologie di tipo cardiovascolare, a patto che la si segua sotto la guida di un esperto, al fine di evitare di incorrere in gravi carenze nutrizionali.

Saperne di più sulla dieta Pritikin

Se volete saperne di più sulla dieta Pritikin potete consultare i testi originali “The New Pritikin Program: The Easy and Delicious Way to Shed Fat, Lower Your Cholesterol, and Stay Fit by Robert Pritikin” e “Pritikin Program for Diet and Exercise by Nathan Pritikin and Patrick McGrady”, a patto che ve la caviate con l’Inglese. Il sito ufficiale è disponibile all’indirizzo www.pritikin.com

Lascia un comento

Termini di ricerca:

  • Robert Pritikin