Home Diete Poco sale per sgonfiare la pancia ed eliminare la cellulite

Poco sale per sgonfiare la pancia ed eliminare la cellulite

Volete avere una pancia sgonfia e soprattutto eliminare qualsiasi traccia di cellulite? Vi converrà d’ora in poi mangiare esclusivamente senza sale o poterne consumare al giorno al massimo 5 grammi. Il sale si sa insaporisce tutte le varie pietanze, rendendo i nostri cibi molto più squisiti, ma è anche risaputo quanto il sale faccia male.

Meglio quindi affidarsi ad una dieta povera di sale se si ha intenzione di perdere non solo qualche chilo, ma avere una pancia sgonfia e un fondoschiena senza cellulite. Il sale in effetti contribuisce alla fomrazione della ritenzione idrica, ecco perché poi si formerà la cellulite e sentiremo la nostra pancia più che gonfia. E’ quindi consigliabile mangiare preferibilmente cibi poco salati, da evitare assolutamente i salumi, anche se la mortadella e il prosciutto cotto sono poverissimi di sale.

Tra i formaggi quelli adatti ad una dieta senza sale sono sicuramente quelli freschi. Evitare assolutamente merendine e vari tipi di snack come patatine e noccioline, meglio affidarsi ai pop corn, ma senza condirli con il sale. Vi proponiamo allora una dieta senza sale che potete seguire per cinque giorni al mese e noterete dei miglioramenti fisici notevoli, provando ad eliminare un pò di cellulite.
Tutti i giorni
Colazione: tè con 1 cucchiaino di zucchero, 30 g di pane toscano, 1 cucchiaino di miele
Spuntino: 1 spremuta di agrumi
Merenda: 1 yogurt magro
Condimenti: 4 cucchiaini di olio di oliva, sale mezzo cucchiaino raso di sale, per cucinare pasta o riso solo 5 grammi.
Primo giorno
Pranzo: 60 g di riso lessato con 100 g di piselli freschi bolliti, 100 gr di fesa di tacchino al rosmarino, 50 g di lattuga, 100 g di kiwi
Cena 100 g di ricotta di latte vaccino con un trito di erbe aromatiche, 200 g di fagiolini a vapore, 80 g di pane toscano senza sale, 100 g di banana
Secondo giorno
Pranzo: 50 g di insalata di orzo con 200 g di verdure crude miste a piacere, 100 g di merluzzo in umido con pomodoro fresco e origano, 100 g di albicocche
Cena 100 g di mozzarella vaccina, 200 g di pomodoro fresco e basilico, 60 g di pane toscano, 200 g di ananas
Terzo giorno
Pranzo: 70 g di pasta con 100 g di pomodoro, 100 g di fesa di manzo ai ferri, 200 g di finocchi crudi, 100 g di banana
Cena 100 g di filetto di trota al forno con erba cipollina e pepe rosa, 300 g di patate al vapore, 200 g di macedonia di frutta fresca a piacere
Quarto giorno
Pranzo: 150 g di tonno fresco ai ferri, 200 g di patate al forno con rosmarino, 200 g di zucchine cotte in padella con la menta, 100 g di pesche
Cena 120 g di tagliata di fesa di viletto con 20 g di rucola, 200 g di fagiolini cotti al vapore o lessati, 80 g di pane toscano, 100 g di ciliege
Quinto giorno
Pranzo: 70 g di pasta con sugo di peperoni e 50 g di cipolla, 100 g di petto di pollo al timo, 50 g di cicoria, 100 g di macedonia di frutti di bosco misti
Cena 50 g di insalata con 100 g di pomodorini, 50 g di carote, 50 g di finocchi e 2 uova, 70 g di pane toscano, 100 g di mela a dadini con succo di limone

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 8 Media: 5]