Alimenti senza zucchero: attenzione alle bufale

Alimenti-senza-zucchero-Altroconsumo-denuncia-40-falsi-prodotti

Dobbiamo confermare che il mondo dei prodotti dietetici è una vera giungla. I più venduti sono sicuramente gli alimenti senza zucchero ma attenzione perché spesso dietro a questi prodotti si nascondono delle bufale.

La conferma arriva direttamente da Altro consumo che recentemente ha denunciato 40 falsi prodotti che riportano la scritta “senza zucchero” ma in realtà contengono degli zuccheri. In commercio trovate un sacco di prodotti appartenenti a questa categoria, dalle bevande ai biscotti che approfittano della buona fede dei consumatori con la speranza di vendere.

Le aziende alimentari che si occupano della produzione di questi prodotti, sono stati messi sotto pressione dalle associazioni di consumatori. Altro consumo recentemente ha svolto un’indagine su 100 merendine e succhi di frutta.

I risultati proposti sono davvero allarmanti, infatti, sono almeno 40 i prodotti segnalati come fasulli. Molti propongono delle scritte ingannevoli sulle etichette, lo zucchero in sostanza c’è anche se non è integrato sull’etichetta. I produttori si sono allineati alle richieste del mercato, si sono adeguati o meglio, apparentemente, hanno finto di farlo. Pensando fosse sufficiente aggiungere sulle confezioni una semplice dicitura come ‘senza zucchero’ o ‘senza zucchero aggiunto, in realtà, i prodotti sono ricchi di zuccheri utilizzati come edulcoranti artificiali.

La normativa sulla salute parla chiara e lo fa perché anche in Italia sta spopolando il regime alimentare troppo ricco di zuccheri che porta al rischio obesità. Il regolamento europeo 1924/2006 consente di usare solo tre indicazioni, a basso contenuto di zuccheri, senza zuccheri, senza zuccheri aggiunti, o dichiarazioni equivalenti in modo veritiero trasparente.

Ovviamente Altro consumo non ha condannato tutti ma sottolinea che moltissime aziende alimentari corrono sul filo del pericolo, diffondendo in commercio prodotti fasulli. Solo pochissimi produttori si salvano dalla lista nera, indicando l’assenza di aspartame e dolcificanti artificiali ma anche in questo caso, non viene garantito che non ci sia lo zucchero.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 6 Media: 4]