Quante calorie si bruciano camminando

camminare-fa-bene-alla-salute

Per ritrovare la forma e sentirsi belle, bastano poche mosse giuste. Prima di tutto si deve seguire un regime alimentare adeguato, sano ed equilibrato, in secondo luogo è necessario fare attività fisica. Se siete però persone pigre e con poca voglia di fare ginnastica non vi preoccupate, non è necessario passare ore in palestra fra lezioni di spinning e attrezzi, vi basterà camminare!

Si avete capito bene, camminando infatti si bruciano tantissime calorie, e non solo, secondo gli esperti camminare aiuta anche a prevenire numerose malattie. Camminando dunque potrete dimagrire, rimanere in linea e sentirvi più belle e in salute, il tutto con una comoda e rilassante passeggiata nel verde, da fare insieme ad un amica o con il cane a passeggio.

Dimagrire camminando

Camminare è un rimedio davvero ottimo per dimagrire, per prima cosa è a costo zero, in secondo luogo vi permette di uscire di casa e di fare una moderata attività fisica prevenendo molte malattie e sentendovi più belle e in forma.

Tantissimi studi internazionali hanno dimostrato che camminare può aiutare a perdere decisamente più peso anche rispetto alla classica corsa. Infatti se da una parte nella camminata lo sforzo è meno intenso d’altra parte camminando si può praticare l’attività fisica per molto più tempo ed essere molto più costanti rispetto alla corsa.

Secondo gli studiosi che si sono occupati di questo tema, l’andatura perfetta nella camminata per poter ottenere dei benefici è quella che si aggira intorno ai 4 Km/h. In tal modo nel totale delle calorie bruciate circa il 40 per cento saranno grassi, e questo vi aiuterà ad ottenere un dimagrimento davvero ottimo. Un’altra regola importante è quella di non camminare mai per meno di 30 minuti consecutivi, in modo da poter stimolare al massimo il metabolismo e bruciare molti più grassi.

Vi avevamo già parlato dei benefici della camminata ma vogliamo capire meglio quante calorie si bruciano. Con una camminata a passo moderato, percorrendo circa 800 metri in 10 minuti, si possono consumare 35 calorie, che divengono 42 se il passo è sostenuto. Quando camminate un’ora con passo spedito potete bruciare fino a 300 calorie. Facendo un raffronto con le calorie che vengono consumate in un’ora di altre attività si capisce ancora meglio quanto la camminata sia ottima per mantenersi in forma.

Ad esempio con il Pilates si bruciano 66 calorie, con Acqua gym 70 calorie, con lo stretching 70 calorie, con il Bowling 54 calorie, con la Danza lenta 54 calorie, con la Scherma 105 calorie, con il pugilato 105-190 calorie, con il nuoto 108-180 calorie, con l’aerobica 108 calorie e con il Jogging 124 calorie.

 

 

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 11 Media: 3.7]