Diete drastiche e sport forzato non aiutano a dimagrire

images

Le diete estreme e lo sport forzato non sono la soluzione giusta per poter ritrovare la forma fisica e dimagrire. Molte persone infatti sono convinte che dedicandosi allo sport in modo ossessivo e sudando molto si riuscirà a dimagrire, se a tutto questo sommiamo anche una dieta super drastica, priva di ogni tipo di alimento e con porzioni minime, sembra impossibile pensare di non poter dimagrire.

In realtà però la situazione è ben diversa e sport forzato e diete drastiche non sono la soluzione giusta per poter dimagrire.  Alessandro Follaro, direttore tecnico del Salaria Sport Village, è certo che questo mix non possa portare ad alcun risultato “Le diete estreme e un’attività fisica forzata non fanno assolutamente bene” ha detto “Consiglio, al contrario di frequentare la palestra almeno 3 volte a settimana, perché anche il corpo deve potersi abituare al training quotidiano”.

Come dimagrire: si a dieta sana no a diete drastiche

Dunque per dare buoni risultati l’allenamento del corpo deve essere costante e progressivo, solamente in tal modo il corpo potrà beneficiare dell’allenamento. In questo caso esistono circa tre esercizi maggiormente efficaci, ma la regola principale è sempre quella di unire sempre lo sport ad una dieta sana e che sia ben equilibrata.

Potete ad esempio scegliere la ginnastica aerobica, per poter dimagrire in modo totale e rimodellare il corpo. Potete anche utilizzare le macchine isotoniche, per poter tonificare le zone del corpo che sono maggiormente a rischio. Per rimodellare tutto il corpo poi largo spazio ad esercizi a corpo libero con palle, elastici, pesi sempre sommati ad una  dieta sana ed equilibrata.

E’ questa secondo gli esperti la vera ricetta per la salute e la bellezza del corpo. Ma come dovrebbe essere, a grandi linee, una dieta sana ed equilibrata? Semplice dite no a cibi grassi, diminuite il numero delle calorie quotidiane e aumentate il consumo di frutta e verdura. Come sempre poi si consiglia di bere moltissima acqua e di rinunciare ad alcolici e a bibite zuccherate. In conclusione dovrete seguire la cosiddetta dieta mediterranea.

Come spiega l’esperto “Il fine ultimo, ovvero migliorare il proprio fisico, traduce anche un bisogno di appagamento a livello inconscio. Migliorare, perfezionarsi. Il corpo e la mente, ma soprattutto la persona”, ricorda l’esperto, che sostiene che dietro alla necessità di essere più belli, non c’è solo il bisogno di stare bene fisicamente, ma anche psicologicamente. Il rapporto con il corpo è strettamente legato al benessere psicologico e quando s’inizia una dieta non bisogna mai dimenticarlo”

 

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 12 Media: 4]