Colesterolo e dieta: gli alimenti permessi e quelli vietati

images

Il colesterolo è il nemico numero uno della nostra salute e deriva prima di tutto da un’alimentazione scorretta. Per prevenire le malattie e contrastare questo problema è necessario seguire una dieta colesterolo. Vediamo dunque nel dettaglio quali alimenti si possono mangiare, quante volte alla settimana e come. Seguendo questo elenco e migliorando la vostra dieta potrete in breve tempo diminuire il vostro colesterolo e rimanere in salute.

Dieta e colesterolo: Alimenti Si e Alimenti No

Latticini
Sono permessi: Latte parzialmente scremato, totalmente scremato, yogurt magro alla frutta o bianco (0,1% di grassi.), tutti i formaggi freschi come ricotta vaccina, mozzarella, crescenza e fiocchi di latte.
Sono vietati: Latte intero, yogurt intero, latte condensato, panna, yogurt alla frutta, creme di yogurt, ma anche tutti i formaggi stagionati come groviera, gorgonzola, fontina, formaggini fusi, sottilette, pecorino e grana.

Carne
Sono permessi: ogni tipo di carne magra come pollo, tacchino, coniglio, vitello, manzo magro, cavallo e maiale magro, prosciutto crudo e cotto, bresaola e spek magro.
Sono vietati: carne cucinata con condimento, carne grassa e frattaglie, salame, mortadella, coppa e pancetta

Pesci
Sono permessi: sogliola, merluzzo, trota, dentice, orata e tonno al naturale.
Sono vietati: pesci sott’olio, molluschi e crostacei (cozze, vongole e gamberi).

Uova
Sono permessi: Uova sode, alla coque, in frittata senza condimento.
Sono vietati: Uova fritte e tutte le salse a base di uova come la maionese.

Condimenti
Sono permessi: Olio extravergine d’oliva, olio di mais, olio di soia e margarine vegetali.
Sono vietati: Burro, lardo, strutto, margarina animale e olio di semi.

Farinacei
Sono permessi: Pane normale, pane integrale, grissini all’acqua, patate lessate, patate al forno o purea di patate. Pasta oppure riso oppure gnocchi conditi con pomodoro e delle verdure, del ragù magro, risotto allo zafferano, pasta o riso conditi con brodo vegetale o minestrone.
Sono vietati: Pane condito, fette biscottate, grissini, crackers e patate fritte, infine le paste sono sconsigliate solo se condite con sughi pesanti. Invece non sono ammesse i tipi di paste ripiene.

Verdura e Frutta
Sono permessi: Tutti i tipi di verdura sia cotta che cruda. Per la frutta potete mangiarla tutta. Consumate perà con delle moderate quantita’: banane, uva, fichi, kaki e frutta sciroppata.
Sono vietati: Verdura fritta oppure cucinata con grassi animali. Per la frutta si sconsiglia la frutta secca.

 

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te