Come rendere la tua focaccia light

Focaccia-e-crema-al-basilico

La focaccia è un piatto ideale da preparare in autunno, da farcire con ortaggi freschi per poterla mangiare come piatto unico a pranzo, oppure come merenda il pomeriggio o a metà mattina. Si tratta di un piatto molto semplice da preparare in casa e perfetto per ottenere una pancia piatta e tessuti tonici. Ti insegnamo allora come rendere la tua focaccia light con qualche semplice mossa e con una varietà di ingredienti leggeri e gustosi.

La focaccia infatti è una pasta di pane cotta in forno e condita con dell’olio extravergine di oliva e con dello strutto. Inoltre spesso per essere appetibbile richiede di essere condita con un bel po’ di sale e farcita con salumi, olive e formaggi. In tal modo questo snack inizialmente light e innocuo per la linea, diviene invece una vera e propria bomba calorica.

Per renderla meno calorica e più saziante, ti basterà preparala in casa e farcirla con degli ortaggi freschi e super light.

Come rendere la tua focaccia light

Per rendere la tua focaccia più leggera e saziante uno dei trucchi è quello di condirla con le verdure, ad esempio potresti farcirla con delle olive verdi da inserire nell’impasto. In questo modo la tua focaccia conterrà solo 300 calorie ogni etto ee sarà facile da digerire. Preferisci poi sempre la farina integrale che è più ricca di fibre sgonfianti e le olive di provenienza biologica. In tal modo la focaccia sarà ottima come spuntino e grazie alla presenza delle olive, ti aiuterà a regolare la tua funzione intestinale e a depurare il fegato.

In alternativa puoi condire la tua focaccia con dei pomodorini che sono poveri di calorie, ma possiedono anche un contenuto bilanciato di acqua, vitamine, oligoelementi e antiossidanti. Inoltre i pomodori aiutano le attività digestive e, se inserite nella focaccia, migliorano il metabolismo cellulare, rendendo la tua pelle più tonica ed elastica. La focaccia con i pomodorini conta per ogni etto 200 calorie.

Infine un’altra alternativa è quella di condire focaccia con le cipolle (molto meglio se rosse). Le cipolle infatti sono ottime per sconfiggere edemi e ritenzione idrica in quanto contrastano l’accumulo di acidi urici, aiutano la circolazione e il drenaggio dei liquidi, inoltre abbassano la glicemia e curano gli stati infiammatori favorendo il rallentamento metabolico. In questa focaccia alle cipolle per ogni etto troviamo 300 calorie.

Se puoi poi prepara la focaccia in casa, usando la farina integrale, oppure mettendo della farina di farro, riso e cereali biologici.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 8 Media: 4]