Così la polenta diventa light

polenta-bergamasca

La polenta è un tipico piatto invernale, molto buono da consumare quando fuori nevica o fa freddo e le temperature si abbassano. Davanti a un bel camino è davvero piacevole consumare un bel piatto di polenta, magari insieme alla propria famiglia e sui piatti di legno. Molto spesso però questo piatto può trasformarsi in un vero e proprio concentrato di calorie, ma basta solo cambiare il condimento e aggiungere le proteine giuste per poter trasformare questo tipico piatto invernale in una delizia ipocalorica e gustosissima!

Grazie alla sua consistenza al colore acceso e al sapore, la polenta diventa dunque un piatto buonissimo da mangiare d’inverno e che riscalda. La polenta non è un alimento molto calorico, perchè contiene circa 350 calorie per ogni  etto e ha un forte potere saziante. Il problema dervia solamente dai condimenti con i quali si accompagna la polenta a tavola. Seguendo i consigli giusti é possibile ridurre le calorie di oltre la metà, senza diminuire il suo sapore.

Come la maggioranza degli alimenti e delle preparazioni della tradizione gastronomica italiana, anche la polenta si presta bene ad abbinarsi ad altri alimenti e ad essere rivisitata. Potete ad esempio accompagnarla con una deliziosa insalata con uova e gamberetti. Potrete dunque fare a fette la polenta e grigliarla, mescolandola poi all’insalata per donargli un buon sapore affumicato. Questo piatto è particolarmente ricco di fibre e  ha un elevato indice di sazietà. Vediamo dunque come preparare questo piatto a base di polenta light e gustosa da mangiare calda nei mesi invernali, ma anche d’estate se servita fredda.

La polenta light

Ingredienti per 4 persone

– 200 gr di polenta

– 100 gr di gamberetti sgusciati

– mezzo uovo sodo

– 50 gr di misticanza

– 30 gr di olive nere

– mezza cipolla

– un pomodoro

– un cucchiaio di olio extravergine d’oliva

–  extravergine d’oliva

– aceto di mele

– limone

– sale

 

Preparazione

Tagliate a fette la polenta fredda e preparate dei tocchetti. Lessate e scolate per bene i gamberetti. Lavate e affettate la misticanza e i pomodori, dopo di che tagliate a spicchi l’uovo sodo. In una ciotola molto capiente unite tutti questi ingredienti aggiungendo anche le olive e la polenta tagliata a tocchetti. In una ciotola a parte prepara un’emulsione a base di olio extravergine d’oliva, aceto, succo di limone e sale, aggiungendo a tuo piacere anche il pepe oppure un pizzico di peperoncino. Infine versate la vinaigrette sull’insalata, mescolando e lasciando riposare per almeno mezz’ora. Prima di servire a tavola passate l’insalata per qualche secondo nel forno facendola divenire tiepida.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 11 Media: 3.8]