Rinforzare il sistema immunitario con la dieta eubiotica

dieta_ayurvedica

Secondo la dieta eubiotica, denominata anche scienza del vivere bene, per essere sempre in forma è necessario rinforzare il nostro sistema immunitario. Questa dieta equilibrata ha iniziato a diffondersi in Italia dagli anni ’60 grazie al Prof. Luciano Pecchiai, medico e ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche presso l’Istituto di Anatomia Patologica dell’Università di Milano. Lo scopo di questa dieta è quello di preservare l’equilibrio dell’uomo con la natura attraverso un’alimentazione sana e naturale, in grado di permetterci di ritrovare la forma rinforzando e mantenendo le difese naturali dell’organismo.

La dieta eubiotica

Il nome della dieta eubiotica, deriva dal greco eu “buono” e bios “vita”, ed ha come principale obiettivo quello di rinforzare il sistema immunitario per proteggerci dai mali di stagione e a garantire anche uno stile di vita sano ed equilibrato. Per mantenere la linea e dimagrire, questa dieta utilizza principalmente prodotti biologici, in particolare la frutta e la verdura rigorosamente freschi, e i cibi integrali, che devono essere privi di sostanze tossiche come i pesticidi, i fitofarmaci ecc..

La dieta eubiotica predilige anche tutti gli alimenti ricchi di fibre, che contribuiscono a rendere sano l’organismo aiutando a facilitare e velocizzare lo svuotamento intestinale. Secondo la dieta eubiotica è dunque fondamentale ridurre il tempo di stazionamento dei residui della digestione nell’intestino, soprattutto nel caso di prodotti che sono di origine animale.

Secondo la dieta eubiotica,  i cibi vanno consumati allo stato integrale oppure semintegrale, ad eccezione per quelli pastorizzati. Inoltre vanno preferiti gli alimenti vegetali come le verdure crude, i cereali, i legumi e gli oli vegetali. Per quel che riguarda gli alimenti conservati sono da preferire soprattutto quelli surgelati, mentre è necessario sempre evitare gli alimenti sterilizzati, quelli insaccati oppure quelli inscatolati.

Il consiglio principale è quello di fare dei pasti con un solo cibo di base di cereali o proteine, che devono essere arricchite ad inizio pasto con delle verdure fresche oppure con un bel contorno di verdure cotte o del pane integrale. Vanno infine eliminate tutte le bevande dolcificate e la frutta o i dolciumi da mangiare a fine pasto.

Lo zucchero raffinato inoltre va sempre sostituito con il miele vergine integrale; mentre il caffè, il tè e gli alcolici sono da eliminare completamente come anche gli integratori alimentari sintetici, il fumo e tutte le droghe. A colazione e merenda potete invece mangiare vari alimenti come latte, yogurt, tisane e frutta.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 13 Media: 4]