Il tonno alla piastra: una ricetta ottima per la tua dieta

tonno

Rimanere a dieta è davvero difficile, soprattutto d’inverno, quando la temperatura si abbassa e di conseguenza aumenta la voglia di qualcosa di dolce e zuccherino. Per vincere la voglia di dolce vi abbiamo già proposte diverse soluzioni, questa volta però vogliamo parlarvi di una ricetta che può aiutarvi a rimanere in forma, ma anche in salute. Si tratta di una ricetta semplice, ma particolarmente ricca di elementi ottimi per il funzionamento del nostro cervello.

Si tratta del tonno alla piastra, una ricetta facilissima da preparare, ricca di sapore e perfetta per la tua dieta. Vediamo perchè poi è anche ottima per la tua salute. Per prima cosa è un buon piatto per rinforzare il sistema nervoso in quanto contiene alcuni dei principali nutrienti che possono aiutare a combattere lo stress, come ad esempio le vitamine del gruppo B e gli acidi grassi essenziali che permettono di rigenerare il sistema nervoso e il cervello.

Ti consigliamo poi di condire il piatto con una buonissima salsina agrodolce, non solo buona, ma anche perfetta per la salute, grazio alla formazione di serotonina, ossia l’ormone del buonumore.

Ricetta tonno alla piastra

Ingredienti: per 2 persone

  • 400 gr di tonno
  •  1 cucchiaio grande di olio extravergine d’oliva
  •  2 cucchiaini di aceto balsamico e il succo spremuto di mezza arancia con i quali potrai preparare la salsina.

Preparazione:

Fai scaldare in una pentola con il fondo molto spesso e i bordi particolarmente alti, l’olio extravergine d’oliva. Quando sarà ben caldo versa il tonne e copri la pentola con un bel coperchio lasciando solo una piccola parte scoperchiata. Fai rosolare il tonno per circa 3 minuti da ogni parte con la fiamma ben vivace, poi spegni il fuoco e copri il recipiente questa volta completamente, lasciando riposare il tutto per un paio di minuti.

Quando il tonno sarà pronto sbatti l’aceto e il succo d’arancia per formare la salsina. Taglia il tonno a fette con un’altezza di 1 cm, mettile sui piatti e condiscile con la salsina che hai preparato.

Un consiglio in più per questa ricetta:

Se a causa dello stress spesso vivi fasi alterne di ansia e di malumore, aggiungi alla tua ricetta del tonno alla piastra anche qualche bella scaglia di mandorla. Quest’ultima infatti è un alimento riequilibrante dell’umore grazie al suo alto contenuto di magnesio. Per completare la ricetta poi spolverizza il tonno alla piastra con il prezzemolo fresco tritato, che è ricco di vitamina C antiossidante ed utile per sostenere il lavoro delle  ghiandole surrenali che sono spesso affaticate dallo stress.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 4.1]