Dimagrire in fretta con la dieta dei crauti

Dimagrire-trucchi-586x481

Dagli stati del nord Europa arriva una nuova dieta molto particolare, ma che, secondo chi l’ha provato, è molto efficace, si tratta della dieta dei crauti. Una dieta efficacissima, come dicevamo, da usare in caso di “emergenza” quando volete dimagrire e perdere peso in modo velocissimo, non potete seguirla perciò per troppo tempo, ma al massimo per un giorno. Dunque tieni sempre i crauti in frigo per dimagrire e perdere peso usandoli quando ti servono per entrare in quel vestito che desideravi tanto e ti sta stretto oppure per partecipare a qualche cerimonia importante o a una festa sulla spiaggia nella quale vuoi apparire in perfetta forma.

I crauti

La parola crauti deriva dal termine tedesco Kraut, che significa erba o erbaggio. Sta ad indicare una preparazione con il cavolo (Sauerkraut) che viene sottoposto ad una particolarissima preparazione. I crauti sono in sostanza dei cavoli cappucci che vengono privati del torsolo e delle varie foglioline esterne. Questi cavoli sono poi tagliate in delle strisce molto sottili, sono salati e messi in fermentazione.

La Dieta dei Crauti

Colazione: insalata di crauti di mele e pere

  • 150 gr di mele da tagliare a striscie finissime
  • 150 gr di pere da tagliare a striscie finissime
  • 100 gr di uva passa
  • succo d’arancia

Spuntino: crauti e verdure miste

  • 100 gr di crauti
  • una carota
  • sedano (tutto da condire con aceto)

Pranzo: zucchine ripiene con tonno

  • 400 gr di zucchine
  • 200 gr di tonno
  • capperi
  • 150 gr di crauti (da usare come contorno per le zucchine ripiene)

Spuntino: yogurt con cereali e mele

  • 200 gr di yogurt greco
  • una mela a cubetti
  • cereali integrali

Cena: insalata di crauti

  • 150 gr di crauti
  • una carota
  • due cipolline
  • formaggio light

 

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 43 Media: 2.9]