Soffri di colon irritabile? I cibi adatti a te

pancia

La sindrome del colon irritabile è una sindrome che colpisce l’intestino crasso nella parte finale. I sintomi sono generici e per tanto difficilmente riconducibili a questo preciso quadro clinico. In linea generale comunque il soggetto “vittima” soffre di diarrea e/o stipsi insieme a dolori addominali. In alcuni casi può presentarsi anche nausea e fastidi a livello generico. Quando il soggetto, inconsapevole di avere la sindrome del colon irritabile, segue un’alimentazione non idonea potrebbe andar incontro a vomito frequente con relativa disidratazione. Tuttavia la IBS non è associabile ad alcuna patologia grave.

Le cause fin ora sono state associate principalmente allo stato psicologico della persona. Chi ha un colon particolarmente sensibile può andare incontro al problema sia per uno stress particolarmente accentuato che un’alimentazione scorretta.

Senza stare a entrare troppo nei particolari, la sindrome del colon irritabile non è può essere diagnosticata in modo autonomo. Come avrete capito i sintomi sono troppo generici per tirare le conclusioni. Se avete qualche dubbio, il consiglio è quello di contattare il medico e richiedere una visita, così da avere un’idea chiara di qual è il vostro problema. Se vi è stato detto che soffrite di colon irritabile, questo articolo potrebbe interessarvi!

I cibi adatti a chi soffre di colon irritabile

Se soffrite di stress, sappiate che questa è una delle possibile cause e, come ci insegna la medicina cinese, dobbiamo prima partire dalla radice se vogliamo risolvere il problema. Vi consiglio quindi di utilizzare la meditazione contro lo stress.

Abbiamo visto che, chi soffre della sindrome del colon irritabile può avere stipsi o diarrea. Cerchiamo quindi di capire l’alimentazione giusta per l’uno o l’altro caso.

Sindrome del colon irritabile e stipsi: consigli alimentari

Per prima cosa vanno evitati i cibi piccanti perché accentuano il problema. Ridurre il consumo di carne rossa e preferire quello di carne bianca e soprattutto pesce. L’ideale è cuocerlo al vapore, altrimenti va bene arrosto ma con pochissimo olio.

Consumare molte verdure. Particolarmente indicati la lattuga e i cetrioli. Si ai pomodori, le zucchine, gli asparagi lessi ecc. Ricordatevi che dovete consumare molta acqua minerale, circa 1.5 litri al giorno.

Sindrome del colon irritabile con diarrea: consigli alimentari

Sono idonei il riso e il purea di patate. Si alla carne (bianca e rossa), purché poco condita. Da evitare invece i latticini e cibi troppo grassi che potrebbero smuovere ulteriormente il problema. Per quanto riguarda la frutta sono idonee le mele e le pere. Da evitare invece l’ananas, il kiwi e le arance, andrebbero consumate solo occasionalmente. Bere bibite a temperature ambiente, evitare alcol e caffè, comprese quelle sostanze che possono alterare l’equilibrio già precario dell’intestino.

Se la vostra sindrome del color irritabile è accompagnata da pancia gonfia e coliche, evitate tutto ciò che potrebbe fermentare in pancia, come il latte, i fagioli, i cavoletti, il sedano ecc. Da evitare anche banane e uva passa.

I cibi da evitare quasi sempre in caso di colon irritabile

Sarà ovviamente il dottore a dirvi se è il caso di consumare o meno questi alimenti, ma in linea generale, ecco i cibi da evitare o comunque consumare solo in maniera sporadica:

  • Marmellata e cioccolata
  • Latte e tutti i suoi derivati
  • Bevande gassate
  • Caffè e tè
  • Succhi di frutta già pronti.
  • Verdure come i carciofi e la cipolla.
  • Cibi ricchi di sale
  • Insaccati
  • Cibi piccanti
  • Fritture

Cercare di preferire sempre cibi semplici, conditi in modo naturale. Sono consigli da non prendere alla lettera perché in realtà ogni persona può aver bisogno di un tipo di alimento piuttosto che di un altro. Insieme al vostro medico potrete tracciare le linee guida per un alimentazione corretta!

 

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 12 Media: 3.8]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL