Zuppe per dimagrire

Se dopo le feste vi sentite appesantiti e avete per deciso di riequilibrare la vostra dieta e magari perdere un pò di peso, ecco un metodo tradizionale, ma oggi anche testato scientificamente: inizia il pasto con una minestra di verdura. Lo affermano i ricercatori della Pennsylvania State University che hanno effettuato uno studio sui comportamenti alimentari di 60 soggetti in normopeso di entrambi i sessi.

E’ stato scoperto che quando il pasto veniva preceduto da una porzione di zuppa di verdura, sia in forma di passato che con verdure a pezzetti, l’ammontare calorico delle portate successive veniva spontaneamente ridotto. Un risultato probabilmente dovuto al fatto che la componente liquida della zuppa e le fibre presenti nei vegetali possiedono un notevole potere saziante.

Una bella zuppa di verdure, dunque, è l’antipasto migliore per chi desidera mantenersi in forma. E se soffrite anche voi di “intolleranza” nei confronti delle zuppe, ricordate che un’abbondante insalata di verdure crude di stagione è un perfetto antipasto per una cena ugualmente poco calorica e disintossicante. Non dimenticate tuttavia che i passati e le minestre di verdura serviti a temperatura ambiente sono pur sempre una delizia per il palato (oltre che una carezza per lo stomaco).

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 5 Media: 4]