Dieta per dimagrire dopo le feste

Le festività natalizie sono ormai finite e tra un pranzo e un cenone, inevitabilmente, abbiamo acquistato qualche chilo.

Per purificare l’organismo dagli eccessi alimentari di questo periodo (dolci, panettoni, salsine, cotechino, pasta e antipasti vari…) e perdere peso, ecco una dieta che prevede 5 pasti, in modo da non arrivare al pasto successivo affamati.

I menu sono accuratamente scelti in modo da fornire ad ogni pasto le fibre necessarie per assicurare il senso di sazietà e favorire la digestione.

Il programma dietetico proposto va seguito per 5 settimane e permette di dimagrire 5 kg!

Condimenti e bevande giornaliere:

  • 2 cucchiai di olio extra-vergine d’oliva la giorno;
  • 1 cucchiaino di sale;
  • non dolcificare le bevande previste nella dieta;
  • non assumere bibite alcoliche, zuccherate o gassate e succhi di frutta industriali;
  • bere 2 litri di acqua;
  • come metodi di cottura scegli: al vapore, alla griglia o al cartoccio.

LUNEDI’

Colazione: 200 ml di latte p.s., 1 coppetta di muesli integrali, 1 centrifugato di carote e arancia.
Spuntino: 2 cracker integrali.
Pranzo: 2 spiedini di pesce preparati con 6 gamberoni e 80 g di merluzzo; 1 patata al cartoccio.
Merenda: 1 pompelmo.
Cena: 60 g di riso integrale al pomodoro; carote e finocchi gratinati.

MARTEDI’

Colazione: 1 caffè; 125 g di yogurt magro; 2 gallette di riso.
Spuntino: 4 nocciole.
Pranzo: 60 g di bresaola; pomodori in insalata; 80 g di formaggio magro; 2 grissini.
Merenda: 200 ml di spremuta d’arancia.
Cena: 60 g di spaghetti ai frutti di mare; spinaci lessi.

MERCOLEDI’

Colazione: 1 caffè; 100 ml di latte p.s.; 2 fette di pane integrale con un cucchiaino di miele.
Spuntino: 2 quadretti di cioccolato fondente.
Pranzo: 150 g di spezzatino di tacchino; insalata di lattuga; 2 fette di pane integrale.
Merenda: 1 kiwi.
Cena: pizza alle verdure; 1 coppetta di macedonia di frutta fresca.

GIOVEDI’

Colazione: 1 tazza di tè verde; 1 fetta di strudel di mele.
Spuntino: 2 noci.
Pranzo: 180 g di pesce spada alla griglia; melanzane grigliate; 2 fette di pane integrale.
Merenda: carote, sedano e finocchi in pinzimonio.
Cena: 60 g di penne condite con un cucchiaino di pesto; zucchine grigliate.

VENERDI’

Colazione: 1 tazza di latte p.s.; una coppetta di muesli con nocciole; 1 centrifugato di carote e arancia.
Spuntino: 1 pera.
Pranzo: omelette preparata con 2 uova; 1 cucchiaino di latte scremato e un cucchiaino di formaggio grattugiato; radicchio in insalata; 3 grissini.
Merenda: 125 g di yogurt magro alla frutta.
Cena: 80 g d gnocchi al pomodoro; peperoni grigliati.

SABATO

Colazione: 1 caffè; 125 g di yogurt magro; 2 fette biscottate integrali con un cucchiaino di miele.
Spuntino: 4 mandorle.
Pranzo: 150 g di hamburger di vitello alla griglia; insalata di lattuga; 2 fette di pane integrale.
Merenda: 1 coppetta di frutta fresca.
Cena: carote, sedano e finocchi in pinzimonio; 60 g di pasta salata con cipolla e zucchina; 1 mela.

DOMENICA

Il menù è libero, purchè si mangi con moderazione.

Infine, è consigliabile associare alla dieta 25 minuti di attività fisica al giorno, per 5 giorni alla settimana.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 16 Media: 5]