La dieta dei germogli

I germogli sono il simbolo della natura che si rinnova e si risveglia alla vita. Utilizzati in cucina, nelle insalate o per condire pasta o riso, rappresentano una preziosa fonte di sali minerali e vitamine e svolgono importanti funzioni depurative e disintossicanti. Il loro valore nutritivo è molto alto, il loro apporto calorico modesto: favoriscono così benessere, vitalità e linea. Introdotti in una dieta bilanciata aiutano a perdere 3 chili in 15 giorni.

La dieta dei germogli fornisce 1200 calorie al giorno. Va seguita per 2 settimane e permette di perdere 3 chili circa. Ricca di verdure, pesce e cereali, disintossica, favorisce lo sgonfiamento di punti critici come l’addome, rivitalizza l’organismo. Il programma dimagrante non prevede il consumo di carne. L’apporto di proteine è garantito dal pesce, dai legumi, dalle uova e dai latticini. Lo schema che vi forniamo è settimanale. I pesi indicati, dove non diversamente specificato, sono da intendersi al crudo e al netto degli scarti. In caso di necessità di può scambiare il pranzo con la cena di una stessa giornata. Usare dolcificante ipocalorico. Per condire sono consentiti 3 cucchiaini di olio extravergine di oliva al giorno.

Colazione: una tazza di tè o di caffè d’orzo; 2 vasetti di yogurt magro; 35 gr di fiocchi di avena o di riso soffiato.

Spuntino di metà mattina: 200 gr di frutta fresca di stagione, in particolare scegliere tra pompelmo, ananas e mele.

Spuntino di metà pomeriggio: 200 gr di frutta fresca oppure un bicchiere di spremuta.

Lunedì
Pranzo: maccheroncini al sugo con 50 gr di germogli saltati in padella, 40 gr di prosciutto crudo sgrassato, 30 gr di pane integrale.

Cena: una fondina di pasta e fagioli in brodo preparata con 70 gr di fagioli, 30 gr di pasta, olio, sale e rosmarino.

Martedì
Pranzo: insalata preparata con 100 gr di sedano, 200 gr di finocchio e 300 gr di germogli di erba medica; 80 gr di pasta integrale condita con pomodoro fresco e 2 cucchiai di grana grattugiato.

Cena: 300 gr di trota al cartoccio o lessa; 250 gr di spinaci al vapore; 30 gr di pane integrale.

Mercoledì
Pranzo: un trancio di pizza margherita.

Cena: frittata con germogli di soia, 120 gr di patate cotte arrosto.

Giovedì
Pranzo: riso con germogli di soia, olive e ricotta; 200 gr di asparagi al vapore.

Cena: 250 gr di cernia al cartoccio; 120 gr di spinaci lessati.

Venerdì
Pranzo: 80 gr di pane (filoncino) con 60 gr di mozzarella, un pomodoro, una zucchina grigliata e 2 cucchiai di germogli di soia.

Cena: una fondina di minestrone di verdure con 30 gr di riso.

Sabato
Pranzo: insalata con funghi champignon, finocchi, germogli di soia, mozzarella e ravanelli; 50 gr di pane integrale.

Cena: pasta condita con salsa di pomodoro e basilico; 200 gr di asparagi lessati.

Domenica
Pranzo: omelette ai germogli misti; 50 gr di pane integrale, 200 gr di fragole al limone.

Cena: insalata mista di verdure con 120 gr di tonno sgocciolato, insalata verde, pomodori, olive; 30 gr di pane integrale.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 4 Media: 4]