Home Dimagrire Mangiare da McDonald’s e non ingrassare: ecco il menu adatto

Mangiare da McDonald’s e non ingrassare: ecco il menu adatto

E’ sempre stato detto come mangiare da McDonald’s sia alquanto pericoloso per la nostra dieta. E’ chiaro che i fast food sono i nemici principali per chi ha intenzione di mantenere una forma fisica accettabile. Qualcuno però non sa che ci si può tranquillamente recare da McDonald’s senza ingrassare. Ovviamente si deve cercare di limitarne le visite. E’ evidente che se si ha intenzione di andare almeno una volta a settimana al McDonald’s si rischia poi di prendere peso.

C’è però un menu che può essere considerato ababstanza leggero e che potrete consumare tranquillamente al McDonald’s senza sentirvi troppo in colpa. Ognuno insomma ha il diritto di poter mangiare dove vuole, l’importante è che si continui a seguire un’alimentazione sana. Certo il fast food non sembra essere il luogo ideale dove poter trovare del cibo sano, ma a volte l’apparenza può ingannare. Se quindi siete a dieta e volete lo stesso andare da McDonlad’s ecco il menu che fa per voi.

Innanzitutto evitate di prendere quei panini ricchi di calorie, meglio sostituirli con le crocchette di pollo: le McNugget’s. Queste sono squisite e contengono circa 250 calorie, molto meno rispetto ad un Big Mac. E’ sconsigliato prendere le patatite fritte, per contorno invece potete sicuramente scegliere una Mix salad, un’insalta mista leggera che contiene circa 10 calorie. Potete concedervi anche il dessert, qui spazio al Kiwi, squisito e assolutamente leggero con le sue sole 35 calorie. Certo non è un menu sostanzioso, ma potete sicuramente torgliervi qualche sfizio.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 112 Media: 2.9]

1 commento

  1. Avevo inviato un commento ma credo che ci sia stato un problema durante l’invio e forse si è cancellato, provo a rimandarlo 🙂
    Dicevo che concordo con il fatto che si può dimagrire anche mangiando da Mc Donald’s, l’importante è saper fare le scelte giuste: sicuramente le crocchette di pollo o una bella insalata mista (adesso le fanno anche con pezzetti di petto di pollo o con il tonno) accompagnate da una bottiglietta d’acqua o da un bicchiere di succo d’arancia sono senz’altro meglio di big mac, cocacola e patate fritte.
    Aggiungo che può essere difficile, specie se si va al fast food con gli amici, resistere alla tentazione vedendo i menù che ordinano loro. Ci vuole una buona dose di forza di volontà, e magari è preferibile evitare questo genere di posti quando si è all’inizio della dieta, in quanto ancora piuttosto fragili difronte alle tentazioni.
    Giuliana

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.