Home Dimagrire Dieta: I grassi incidono sulla fertilità degli uomini

Dieta: I grassi incidono sulla fertilità degli uomini

La fertilità non è una questione solo femminile ma anche maschile che in alcuni e verificati casi, incide sulla possibilità di concepire un bambino. Della stretta correlazione esistente tra una giusta alimentazione e la fertilità si è parlato tanto anche in passato e a ritornare sull’argomento per chiarire alcuni punti ancora poco chiari, ci ha pensato un gruppo di ricercatori americani, coordinati dal professore Jill Attaman, docente del Massachusetts General Hospital e di Biologia riproduttiva alla Harvard Medical School, che hanno fondato la loro ricerca sull’incidenza dei grassi sugli spermatozoi.

Per essere più chiari la ricerca, poi pubblicata sulla rivista “Human Reproduction” ha indicato come i grassi saturi incidono negativamente sulla fertilità degli spermatozoi. Lo studio ha coinvolto ben 99 uomini. Quest’ultimi sono stati sottoposti ad accertamenti, che riguardavano non solo le abitudini alimentari ma sono stati analizzati anche campioni di sperma. Il risultato è davvero sorprendente: Gli uomini con più presenza di grassi sono risultati con il 43 percento di spermatozoi in meno e il 38 percento in meno di concentrazione, rispetto invece agli uomini che consumavano omega-3, che invece presentavano una struttura dello sperma “normale”.

Sulla ricerca il professore Attaman ha spiegato che si tratta di una ricerca essenzialmente limitata ma che indica la stretta correlazione esistente tra una corretta dieta e la qualità dello sperma, evidenziando come la presenza di grassi saturi incide negativamente sulla fertilità degli uomini e la produzione di spermatozoi.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 9 Media: 4]