Home Dimagrire Stai cercando di perdere peso? Evita queste bibite!

Stai cercando di perdere peso? Evita queste bibite!

Quando si mantiene un regime alimentare ipocalorico ci si concentra su qualità e quantità dei menu, trascurando un fattore molto importante. Le bevande sono co-responsabili dell’aumento di peso o della mancata perdita di peso perché apportano un complesso calorico inaspettato che vanifica tutti i buoni propositi.

Evitare alcune bibite per dimagrire- foto gioia.it

Se si vuole perdere peso è necessario limitare il consumo di alcune bevande, non solo per l’aspetto calorico ma soprattutto perché generano disturbi metabolici che non aiutano a perdere perso.

Cosa succede all’organismo? Le calorie e gli additivi contenuti tendono ad accumularsi nelle cellule dette adipociti e generano infiammazione e problemi a metabolizzare i grassi.

Conoscere le bibite da eliminare per agevolare la perdita di peso e ripristinare il benessere generale dell’organismo permette di trovare delle valide alternative.

  • Bibite sportive – Le bevande energetiche che promettono di aggiungere liquidi e sali minerali durante e dopo l’esercizio fisico possono essere controproducenti nella misura in cui non si pratica l‘attività fisica necessaria a bruciare zuccheri, sodio e tutti gli altri componenti contenuti.
  • Bibite zuccherate – Non importa che siano light o zero calorie, le bevande zuccherate contengono fruttosio, sciroppo di mais e altri zuccheri raffinati che producono difficoltà metaboliche e problemi cardiovascolari.
  • Latte scremato – Sebbene il suo contenuto di grasso sia inferiore alla versione intera, il latte scremato è una fonte di calorie che impedisce di perdere il peso desiderato.
  • Succhi di frutta zuccherati – Si tratta di una fonte extra di principi nutritivi che aiuta a migliorare la salute. Eppure, quando i succhi di frutta vengono preparati con zuccheri raffinati si rischia di diminuire le loro proprietà (fibre e vitamine) e aumentare il contenuto calorico.
  • Tè freddo – La preparazione a base di estratti di piante e frutta impiega un alto contenuto di zuccheri, molto simile a quello utilizzato per le altre bibite zuccherate.
  • Bibite energetiche – Queste bevande permettono di ricaricare il corpo affaticato e migliorano il rendimento fisico durante alcune attività. Purtroppo il loro consumo regolare danneggia il funzionamento del metabolismo e può condurre a problemi di sovrappeso e diabete per via dell’alto contenuto di caffeina e zuccheri artificiali.

Quando si desidera qualcosa di rinfrescante e gustoso è meglio optare per frullati e alimenti energetici, un modo sano per mantenersi idratati e pieni di energia.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 14 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.