Collegati con noi

Come perdere peso con le verdure proteiche

Come perdere peso con le verdure proteiche

È possibile perdere peso in modo sano scegliendo gli ingredienti da inserire all’interno del menu quotidiano, praticando un po’ di esercizio aerobico e mantenendo uno stile di vita sano. Indubbiamente  però un regime alimentare che privilegia le verdure proteiche ha più chance di aiutare a eliminare i chili di troppo.

Perdere peso- foto studionutrilab

Le verdure proteiche conservano un complesso di proteine che prolunga l’effetto saziante, cura l’assetto muscolare, riduce la quantità di grassi, favorisce la formazione del muscolo e produce un maggior dispendio energetico per dar vita al processo di termogenesi.

Il regime alimentare dietetico perfetto è composto da menu quotidiani che abbinano le proteine di origine animale (carni magre come pollo o tacchino) e le verdure proteiche senza eccedere.

Non resta che scoprire quali sono le migliori verdure proteiche per strutturare una dieta sana ed equilibrata e favorire la perdita di peso.

Spinaci

Spinaci- foto instamamme.net

Gli spinaci si presentano come verdure a foglia verde ricche di proteine, amminoacidi essenziali, acido folico, manganese, magnesio, ferro, potassio, calcio, vitamina A e vitamina C.

L’elevato contenuto proteico e l’efficace potere antiossidante rendono gli spinaci una perfetta verdura protagonista.

Crescione

Crescione- foto salute.leonardo.it

In molti conosceranno il crescione come una pianta crucifera che contiene buone quantità di vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina C e sali minerali (calcio, manganese e potassio).

Il crescione deve essere consumato crudo nelle insalate per non perdere il contenuto di antiossidanti e sostanze benefiche.

Germogli di alfalfa

Germogli di alfalfa- foto petnet.io

I germogli di alfalfa conservano un elevato complesso di principi nutritivi, un basso apporto calorico e un mix di vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina K e sali minerali quali ferro, magnesio, fosforo, zinco e rame.

Non bisogna dimenticare che i germogli di alfalfa risultano perfetti per ridurre il colesterolo cattivo (LDL), alleviare i sintomi della menopausa e prevenire l’osteoporosi.

Cavolo cinese

Cavolo cinese- foto gustissimo.it

Il cavolo cinese è una verdura proteica ricca di vitamina A, vitamina C, vitamina K e sali minerali quali calcio, potassio, manganese e ferro.

Si tratta di una verdura piacevole che non solo permetterà di perdere peso in modo sano e sviluppare un’azione antiossidante, ma conferirà un tocco saporito e originale alle pietanze.

Asparagi

Asparagi- foto lacucinaitaliana.it

È risaputo che gli asparagi riservano un elevato contenuto di principi nutritivi e una preziosa fonte di vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina K e minerali quali rame, manganese, fosforo e magnesio.

Più in particolare, gli asparagi contengono i frutto-oligosaccaridi, sostanze che possiedono un’azione probiotica diretta a stimolare la crescita di batteri positivi per la flora intestinale.

Broccoli

Broccoli- foto hot933hits.com

I broccoli sono verdure ipocaloriche e sazianti ricche di composti vegetali e flavonoidi che influenzano positivamente i livelli di colesterolo e il processo di dimagrimento.

Cavoletti di Bruxelles

Cavoletti di Bruxelles- foto scienziatodelcibo.it

I cavoletti di Bruxelles rappresentano un’ottima fonte di proteine, fibre e vitamine, un mix perfetto per prendersi cura dell’intestino, dire addio ai batteri nocivi e perdere peso in modo sano.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 6 Media: 2,8]

Laureata in Informazione e sistemi editoriali, appassionata di regimi alimentari e animata dalla voglia di trovare la ricetta perfetta per uno stile di vita sano.

Lascia un commento

Termini di ricerca:

  • proteine e verdure per dimagrire

Non perderti questi consigli