Home Dimagrire Peso e alcol: bisogna eliminare l’alcol per dimagrire?

Peso e alcol: bisogna eliminare l’alcol per dimagrire?

Abbiamo imparato che non è possibile dimagrire velocemente senza impegno e costanza. Eppure esistono abitudini che possono vanificare gli sforzi fatti, primo tra tutti l’alcol. Ma bisogna eliminare l’alcol per dimagrire?

Cocktail- foto theculturetrip.com

Siamo abituati a guardare l’alcol con “sospetto” visto che la regola generale è quella di eliminare l’alcol per dimagrire e restare in forma quando si segue una dieta equilibrata e una routine in palestra.

Eliminare gli alcolici per dimagrire?

Alcuni esperti in maniera di nutrizione ammettono che non è necessario eliminare l’alcol per dimagrire se si intende limitarne il consumo all’interno di uno stile di vita sano.

Eppure chi si ostina a non smettere di bere è destinato ad assumere 100-200 calorie in più e ad andare incontro a una serie di danni da alcol più o meno gravi.

Questo significa che eliminare l’alcol dalla dieta è sempre una buona cosa per via dei meccanismi che si attivano, ma che un consumo sporadico potrebbe non provocare troppi squilibri all’interno del percorso di dimagrimento.

Senso di fame

L’alcol aumenta la voglia di cibo e in particolare del junk food mentre acqua e bevande detox allontanano il desiderio, salvaguardando i buoni propositi.

Calorie vuote

Gli alcolici portano con loro un elevato quantitativo di calorie vuote, vale a dire un apporto inutile per il corpo. Non esagerare è la chiave per non rinunciare a bere un bicchiere di vino o una birra.

Grassi immagazzinati

L’alcol sollecita la produzione di estrogeni e di conseguenza l’accumulo di grasso anche e soprattutto nelle aree critiche. Dopo diventa più difficile “smaltire l’alcol”.

Metabolismo

Forse qualcuno sarà già che l’alcol rallenta il metabolismo, il migliore alleato di chi sta seguendo una dieta dimagrante.

In effetti l’assunzione di alcol rallenta la funzione digestiva e inibisce la capacità del corpo di bruciare i grassi.

Stanchezza

Qualcuno avrà notato un senso di spossatezza e affaticamento dopo aver bevuto alcolici, ma forse non ci ha dato troppo peso. Ebbene a causarla a disidratazione legata proprio all’alcol.

Qualche piccola concessione …

I danni dell’alcol sul corpo e sulla dieta sono evidenti, ma non è possibile imputare la colpa del peso eccessivo unicamente a qualche bicchiere in più.

A dare manforte all’alcol ci sono diversi cattivi comportamenti che passano inosservati come il consumo di troppo cibi tra un pasto e l’altro, l’assenza di attività fisica, la sedentarietà e così via.

Va da sé che la relazione tra peso e alcol risiede dal tipo di bevanda alcolica e dalla quantità consumata (es. daiquiri 170 calorie, piña colada 160 calorie, vino 120 calorie e così via).

Riconsiderare le abitudini in questa chiave potrebbe non escludere completamente l’alcol e concedere un paio di bicchieri di birra o vino.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.