Home Dimagrire Come usare la Momordica per dimagrire

Come usare la Momordica per dimagrire

Alcune piante sono poco conosciute, ma possono diventare preziosi alleati contro il peso. Scopriamo come usare la Momordica per dimagrire!

Per chi non lo sapesse la Momordica charantia è una pianta tropicale e sub-tropicale appartenente alle Cucurbitaceae che nasconde proprietà benefiche.

Sin dai tempi più antichi, infatti, le foglie e i frutti della pianta sono stati usati come rimedio contro l’inappetenza e le infezioni gastrointestinali.

Negli ultimi anni la Momordica charantia è finita sotto i riflettori per la sua capacità di stimolare il metabolismo e favorire il dimagrimento.

Perché la Momordica charantia fa dimagrire?

La Momordica charantia nasconde tantissime proprietà legate alla presenza di principi attivi, acidi grassi, minerali e vitamine.

Non ci resta che scoprire perché assumere Momordica per dimagrire:

  • Insulina – La pianta aiuta l’organismo a sfruttare meglio i carboidrati e quindi a tenere sotto controllo la percentuale di insulina. In questo modo è possibile gestire il senso di fame e controllare l’apporto calorico.
  • Metabolismo – Tra le proprietà della Momordica spicca la sua capacità di migliorare il metabolismo basale.
  • Tossine – Secondo alcuni studi la pianta sarebbe in grado di ridurre il carico di tossine nel corpo e migliorare la funzionalità di apparati e organi.
  • Energia – il mix di minerali e vitamine presente è sufficiente per ottenere una carica energetica che ottimizza l’allenamento. 

Momordica: Modalità d’uso

La Momordica charantia può essere usata in modi diversi in base alle esigenze e alle abitudini: tisana, spremuta o integratore alimentare.

  • Tisana –  È sufficiente preparare una tisana di Momordica versando 1 cucchiaio di preparato in 1 litro di acqua bollente, lasciare sobbollire per qualche minuto, filtrare e bere la tisana.
  • Succo – I frutti della Mormodica (chiamati Bitter Melon) sono commestibili e possono essere usati per preparare un succo. In alternativa si può acquistare il prodotto in erboristeria oppure online.
  • Integratori – La Momordica charantia in capsule contiene l’estratto secco della pianta, ma dovrebbe essere assunta seguendo le indicazioni del produttore.

Momordica charantia: Controindicazioni

Che sia la Momordica integratore o la tisana, l’uso di questa pianta per dimagrire non riserva effetti collaterali o controindicazioni particolari.

In linea di massima, come qualsiasi altro aiuto per dimagrire, dovrebbe essere assunto seguendo le indicazioni del produttore.

Assumere la Momordica in modo errato o in dosi elevate potrebbe causare problemi di natura digestiva, diarrea e gonfiore addominale.

In caso di prodotti a base di Bitter Melon in compresse, considerando l’effetto su glicemia e insulina, sarebbe meglio chiedere il parere medico se si assumono farmaci per il diabete.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]