Fitness: Torniamo In Forma Con La GAG

Per rimetterci in forma velocemente in vista della prova costume un valido aiuto può essere nell’eseguire la GAG,ovvero, gluteiaddominali e gambe, una pratica fitness che è diventata ormai tra le più praticate e le più in voga nelle palestre di tutto il mondo. Sicuramente non farà il miracolo in breve tempo ma la GAG può essere un valido aiuto. Se non avete tempo di andare in palestra ma volete praticare qualche esercizio GAG a casa vostra ecco qui una piccola guida per eseguire una seduta di GAG.

Per ottenere benefici attraverso la GAG si consiglia di eseguire almeno 30 minuti di esercizio al giorno. La GAG è suddivisa in 4 fasi:

1) Riscaldamento: Correre lentamente, anche sul posto per circa 5 minuti o in alternativa fare la cyclette.

2) GLUTEI: Mettersi gattoni, con i gomiti allineati alle spalle e le ginocchia allineate con il bacino, si alza prima la gamba destra che è piegata a 90 gradi tenendo il piede a martello, e poi scende lentamente. Ripetere l’esercizio per 15 volte e fare almeno  3 serie prima di ripetere il tutto con l’altra gamba.

3) ADDOMINALI: Mettersi sdraiati sulla schiena con le gambe piegate e i piedi appoggiati a una parete e le mani sono dietro la nuca. Sollevare la testa e fare su e giù  senza mai posare la testa a terra. Eseguire 3 serie da 15;Nella stessa posizione mettere le mani dietro la nuca e con gambe piegate e piedi appoggiati a terra, bisogna salire e scendere con le spalle tenendo la posizione per almeno 3 secondi. Eseguire 3 serie da 15 ripetizioni; Mettersi in piedi con gambe divaricate e appena piegate. Scendere   lateralmente con il busto a destra e poi a sinistra. Si può  intensificare l’esercizio effettuando i piegamenti con pesi da 500gr o un Kg(N.d.R. In alternativa bottiglia d’acqua da mezzo litro,o da un litro). Eseguire 3 serie da 20 ripetizioni ciascuna.

4) GAMBE: Posizionare una sedia dietro di noi.Con gambe divaricate e piedi paralleli piegare lentamente le gambe toccare la sedia senza sedersi e senza sollevare i talloni. Eseguire 3 serie da 8 ripetizioni; Sdraiatevi sulla schiena e rilasciate le braccia lungo i fianchi e sollevate in aria le gambe. Aprire e chiudere le gambe lentamente. Eseguire 3 serie da 20  ripetizioni.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 10 Media: 5]