Dieta del sondino: gli esperti lanciano l’allarme

La dieta del sondino è la tecnica di dimagrimento più diffusa e discussa degli ultimi tempi. Adottata da moltissime persone del mondo dello spettacolo, questa dieta permette di perdere tanti chili in poco tempo.

Questo regime dimagrante è basato sull’assunzione, per i primi dieci giorni, di specifici preparati liquidi introdotti attraverso un tubicino collegato allo stomaco, passando attraverso gola e naso. A ciò si aggiunge la somministrazione di farmaci e integratori.

Ora, la federazione delle maggiori società scientifiche di nutrizione dietetica e scienza della nutrizione lanciano un allarme, evidenziando i rischi della dieta del sondino: perdita di massa muscolare, uso di lassativi e squilibri di idratazione.

In realtà, non si tratta altro che di un digiuno controllato, i cui effetti reali non si conoscono bene. E’ un modo per perdere peso, sicuramente rapido, ma potenzialmente pericoloso e drastico.

Il nostro consiglio è quindi quello di rivolgersi a persone esperte che siano  in grado di valutare le effettive condizioni per seguire questo tipo di dieta che, in ogni caso, andrebbe considerato più come trattamento anti-obesità che una dieta dimagrante vera e propria.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 12 Media: 4]