Spiedini di tonno e verdure: una ricetta light e gustosa

Per chi è a dieta ed ha intenzione di mangiare qualcosa di sfizioso e per niente monotono, c’è una ricetta light che fa sicuramente per voi. Si tratta di un secondo piatto, spiedini di tonno e verdure, che dà un tocco di colore e di sapore alle vostre giornate un pò grigie. E’ una ricetta light che potete proporre sicuramente anche ai vostri amici, di sicuro rimarranno sbalorditi da come si possano realizzare piatti squisiti e allo stesso tempo leggeri.

Per gli spiedini di tonno e verdure abbiamo bisogno di questi ingredienti: quattro trance di tonno fresco, quattro carote, due zucchine piccole, olio d’oliva, pangrattato, un limone, sale e pepe. Il tempo di preparazione per questo piatto non è poco, ci vogliono minimo 45 minuti, quindi vi conviene prepararlo quando avete un pò più di tempo per cucinare. Il primo passo da fare per realizzare gli spiedini di tonno e verdure è tagliare a rondelle le zucchine e le carote. Fatto ciò le lasciate cuocere in una padella con un filo d’olio, i primi dieci minuti lasciate il coperchio sulla padella, poi terminate la cottura senza.

Tagliate a cubetti il tonno e lo lasciate marinare in una ciotola per circa un quarto d’ora con olio, sale, pepe e limone. Passato il tempo iniziate a comporre i vostri spiedini alternano un pezzo di tonno a quello delle vedure. Quando i vostri spiedini saranno ben composti spruzzate sopra un pò di pangrattato e li lasciate cuocere nel forno per circa venti minuti a 180°, li poggiate su una semplice carta da forno, non c’è bisogno di alcun condimento.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 9 Media: 5]