Ecco l’alga che fa dimagrire

index

Dimagrire e al tempo stesso disintossicarsi, ritrovando energie e tono è possibile grazie all’alga spirulina, che se utilizzata nei modi e nei tempi esatti può rivelarsi un rimedio naturale perfetto per depurare l’organismo e sentirsi finalmente meglio. L’alga spirulina infatti può vantare tantissime proprietà interessanti, grazie al suo alto contenuto di sostanze e nutrienti, ma soprattutto a poche controindicazioni ed effetti collaterali.

Quest’alga non è altro che una microalga (ce ne sono tantissime altre con proprietà dimagranti) che cresce in modo spontaneo sul fondale dei laghi salati, grazie ad un microclima particolarmente favorevole. Si tratta di un alga acquatica con dimensioni ridotte, ma dalle grandissime proprietà. Tutto ciò rende l’alga spirulina un ottimo integratore vegetale, con un’azione ricostituente e un forte potere nutritivo, ma senza il rischio di farci ingrassare perchè, grazie al suo apporto calorico pari a zero, non ha alcun impatto sulla linea. Inoltre l’alga spirulina è perfetta da consumare se si vuole dimagrire in fretta e con buoni risultati in quanto ha proprietà stimolanti, energetiche, drenanti, ipolipemiche, disintossicanti, antiossidanti e dimagranti.

Per questo motivo l’alga spirulina può essere un valido supporto per chi segue delle diete ipocaloriche aiutando a controllare lo stimolo della fame. Il tutto grazie ad un aminoacido che si trova nell’alga, la fenilanina, che è in grado di agire in modo primario sul sistema nervoso e sul senso di appetito, stimolando a sensazione di sazietà e di conseguenza la necessità di ingerire del cibo.

Inoltre è un rimedio ottimo anche per la salute in quanto la sua azione ipolipemica rende questa alga spirulina un alleato perfetto contro il colesterolo. Gli acidi grassi polinsaturi che contiene infatti inibiscono l’azione delle proteine che sono necessarie per trasportare il colesterolo dal fegato, riducendo al massimo la concentrazione del colesterolo nel sangue.

L’alga spirulina è particolarmente utile poi per disintossicare l’organismo, grazie alla presenza di particolari pigmenti vegetali, che conferiscono a quest’alga un’azione drenante. Potete dunque usarla anche per combattere la cellulite ed alleviare la tanto odiata ritenzione idrica maggiore responsabile di questo inestetismo.

Cerchiamo ora di capire, dopo i pregi, quali sono gli effetti collaterali e le controindicazioni dell’alga spirulina. Questo rimedio ha pochissimi effetti collaterali o controindicazioni, ma se assunta in dosi e in tempi errati, potrebbe provocare la comparsa di malessere e di piccoli disturbi come ad esempio febbre, nausea e stitichezza. Il consiglio è quello di chiedere il parere al medico prima dell’assunzione, che non dovrà mai essere continua, ma a sempre a fasi alterne.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 8 Media: 5]