Dagli Stati Uniti arriva la dieta del pasto liquido

3223213292

Dagli Stati Uniti arriva la nuova moda in fatto di diete, si tratta della dieta Cleanser, detta anche dieta del pasto liquido composta da bibite a base di succhi di frutta e di verdura.

La dieta nasce negli ambienti degli uffici ed ha come scopo quello di creare dei pasti che le persone si possano portare al lavoro creando un momento di condivisione fra colleghi (ossia la pausa pranzo), ma con un occhio sempre alla salute e al benessere. Il pasto liquido infatti offre la possibilità di mangiare una pasto dietetico durante la pausa pranzo aiutando a dimagrire senza sforzi.

Al centro di tutto i succhi a base di verdure o frutta che sono particolarmente ricchi di vitamine e preziosi minerali, ma anche  disintossicanti ed ipocalorici. Si portano in ufficio in particolari sacchette colorate e stanno davvero spopolando negli Stati Uniti.

Fondatore della dieta Eric Helms, che ha creato con l’attrice Salma Hayek il Cooler Cleanser, uno dei marchi di pasto liquido più famosi in America. Vittima del pasto liquido anche la presentatrice Oprah Winfrey che non potrebbe più farne a meno. Il metodo Cleanser punta a creare una dieta che sia condivisa fra i colleghi. Al lavoro dunque, durante la settimana, ci si sostiene con i colleghi per dimagrire e mangiare sano, nel fine settimana si può invece mangiare quello che si vuole.

Secondo la dieta ogni giorno si possono bere al massimo 6 cleanser assumendo dunque un totale di 1.220 calorie. Il primo succo si beve a colazione, poi se ne deve consumare uno ogni due ore fino al termine della giornata. Per tutto il giorno ovviamente non si consumano pasti solidi, ma solo ed unicamente liquidi. I succhi possono essere di tipo diverso e hanno molti ingredienti, sia di frutta o di verdura. Possiamo ad esempio trovare un mix di carote e sedano, ma anche uva, mela e ananas. Esistono poi succhi a base di cocco, noci, rape, spinaci, cetrioli e di tantissimi altri vegetali.

Ma anche se la dieta sta avendo un grande successo i nutrizionisti e parlano dei rischi di una dieta a base di soli liquidi. Gli effetti sono senza dubbio efficaci, ma quanto si può resistere mangiando solamente frullati e poi, non si rischia il temutissimo effetto yo yo?

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 10 Media: 5]