4 errori tipici commessi in una dieta

Tutti sbagliano e, accade molto spesso, che le persone non sanno più ritrovare per un certo periodo la strada giusta. Un discorso generale ma che ben si adatta anche al mondo delle diete, un campo sempre più popolare e seguito tra le persone. Attori, musicisti, “persone normali”, anziani… a chiunque capita di dover smaltire qualche chilo di troppo.

blogdilifestyle_36ac74d9f73200be249ccf59e0903a3e

Il boom ormai è arrivato da un pezzo e la gente è sempre più alla ricerca di perfezionamenti estetici. Quindi oltre a tutte le piccole procedure da seguire per essere il più “in” vengono scelte le diete dimagranti.

Sfortunatamente è difficile ottenere risultati soddisfacienti ed i motivi sono ben 2. Il 1° la natura della dieta, ovvero è attendibile? Il 2° riguarda come la seguiamo, un aspetto da non sottovalutare.

Proprio per questo oggi sveleremo 4 errori commessi in una dieta. Vediamo dunque quali sono:

  1. Mancano i grassi all’appello. Queste sostanze non possono essere abolite letteralmente dalla nostra alimentazione. I grassi facilitano l’assorbimento delle vitamine quali: A, D, E K. Proprio per questo motivo devono essere presenti in una dieta. Per maggiori chiarimenti consultare un dietologo.
  2. Non correre a stomaco vuoto. La credenza popolare sostiene che per perdere peso, la miglior cosa sia digiunare e andare a correre. Gli esperti sostengono proprio il contrario. Ovvero l’organismo ha più difficoltà a smaltire le Kcal. Per essere nel giusto, mangiare e dopo 60 minuti fare una corsetta. Basta anche un po’ di frutta, come una mela ad esempio.
  3. Evitare il consumo frequente di integratori energetici. Le calorie assunte in questo modo non sono naturali. Ovvero non è come mangiare un semplice alimento, questi prodotti possono dare dipendenza e per cui il dosaggio di calorie può essere perso di vista. Per dormire sogni tranquilli consultare un nutrizionista.
  4. Non consumare cibo dopo lo sport. Bisogna aspettare e non mangiare o addirittura abbuffarsi dopo l’allenamento. Altrimenti i sacrifici saranno stati vani. La disciplina prima di tutto. È inutile allenarsi per perdere peso e subito dopo rintegrare il tutto.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 9 Media: 5]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL