Home Ricette Light Torta Sacher light

Torta Sacher light

Finalmente una versione dietetica dell’amatissima e golosissima torta Sacher, una fetta senza sensi di colpa può essere mangiata tranquillamente per colazione o merenda in settimana!

Torta Sacher in versione LIGHT

Sachertorte: un dolce austriaco

La torta Sacher (Sachertorte) è una torta di cioccolato nata in Austria a Vienna nel 1800, inventata da un pasticcere giovanissimo per il principe Klemens von Metternich.

Si tratta di un dolce a base di due strati di pan di Spagna al cioccolato con in mezzo una confettura di albicocche, ricoperta da una glassa al cioccolato fondente.

La ricetta originale del giovane pasticcere prevedeva ben 18 albumi e 14 tuorli! Oggi invece nelle varie pasticcerie, vengono utilizzati: uova, zucchero, farina, burro, lievito, cioccolato fondente, marmellata di albicocche, latte e zucchero a velo.

Torta Sacher: preparazione della versione light

PER LA BASE: unire 125g di yogurt bianco magro, 50ml di olio , 100ml di albume, 150ml di latte parzialmente scremato, 1 bustina di lievito per dolci, 30g di cacao amaro in polvere, 30g di miele (o dolcificante), 100g di farina d’avena e 100g di farina integrale.

PER LA FARCIA: 100g di marmellata di albicocche senza zuccheri aggiunti o fatta in casa.

PER LA GLASSA: 50g di cioccolato fondente 85% sciolto a bagnomaria o al microonde, mescolato a 30/50ml di acqua.

ASSEMBLAGGIO: cuocere la base a 170 gradi per 40 minuti, una volta fredda tagliarla a metà e farcirla con la marmellata. Infine aggiungere in superficie la cremina di cioccolato fondente.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.