Pollo al sale

Il pollo al sale è un secondo semplice, light e goloso che promette di soddisfare tutti, anche i palati i più esigenti. Come cucinare il pollo con il sale?

Quasi tutte le diete ammettono la carne di pollo in qualità di fonte proteica magra e delicata, ma purtroppo le preparazioni classiche rischiano di stancare. D’altronde non si possono usare condimenti e grassi.

La ricetta del pollo sotto al sale supera la noia delle solite preparazioni a base di pollo usando pochissimi ingredienti: il pollo, il sale grosso e qualche spezia (es. rosmarino e salvia).

La cottura al sale ha il merito di conservare la carne succosa e morbida e allo stesso tempo di evitare l’uso di condimenti e grassi. Insomma è il piatto light per eccellenza.

Noi abbiamo deciso di usare il pollo intero, ma voi potete decidere di variare la ricetta preparando le cosce di pollo al sale, il pollo al sale a pezzi o il mezzo pollo al sale.

Curiosi di scoprire come fare il pollo al sale e sapere il tempo di cottura e quanto sale usare per un pollo? Ecco la ricetta da seguire passo passo per non sbagliare.

P.S. Abbiamo usato un pollo già eviscerato, ma chi ha dimestichezza e tempo può anche comprare un pollo e dedicarsi all’eliminazione delle viscere, delle piume e del grasso.

Ricetta per 4 persone

  • 1 Kg pollo intero
  • 2 Kg sale grosso
  • 2 spicchi d’aglio
  • Rosmarino q.b.

Preparazione ricetta pollo al sale

La lista della spesa ci lascia intuire quanto la ricetta del pollo al sale non sia né complicata né costosa. Ecco come procedere con questa ricetta light:

  • Posizionare il pollo eviscerato sul piano lavoro e riempirlo con rametti di rosmarino fresco lavati e gli spicchi di aglio leggermente schiacciati con il dorso di una mano
  • Avvicinare le cosce del pollo e legarle tra loro usando un po’ di spago da cucina
  • Creare uno strato di sale all’interno di una teglia da forno capiente, sistemare il pollo e coprirlo con il sale rimasto creando una crosta uniforme
  • Infornare il pollo in forno preriscaldato a 200 gradi per 80-90 minuti
  • Sfornare, rompere la crosta di sale, eliminare lo spago e rimuovere i residui di sale
  • Servire il pollo al sale su un piatto da portata insieme a un’insalata mista o un contorno di verdure
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Myriam

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, appassionata di regimi alimentari e animata dalla voglia di trovare la ricetta perfetta per uno stile di vita sano.
Tutti i post di Myriam