Home Ricette Light Zuppa di cime di rapa e porri: ricetta light per il vostro...

Zuppa di cime di rapa e porri: ricetta light per il vostro benessere

In questo periodo si combatte ancora con i chili accumulati durante le festività natalizie. Diventa sempre più difficile riuscire ad eliminare quel pò di pancetta che soprattutto i dolci hanno contributio a far aumentare. In molti avranno quella faccia sconsolata di chi le sta provando davvero tutte per cercare di ritornare in forma e soprattutto disintossicarsi dalle abbuffate natalizie. Proprio per voi stiamo cercando di darvi alcuni consigli su delle ricette light che potranno rendere la vostra dieta meno triste e più saporita. Dopo avervi parlato soprattutto di contorni, vogliamo questa volta consigliarvi un primo piatto molto salutare e senza dubbio ricco di gusto.

Stiamo parlando di una bella e buona zuppa di cime di rapa e porri, ovviamente è sempre la verdura ad essere protagonista indiscussa di questo processo di dimagrimento, senza non si potrebbe assolutamente raggiungere nessun risultato soddisfacente. Il periodo inoltre, visto il freddo di questi giorni, è anche adatto per un’ottima zuppa fatta in casa. E’ importante che non adottiate mai ingredienti surgelati, tutto deve essere perfettamente fresco e naturale. Meglio quindi non far affidamento sulle zuppe preparate in cinque minuti e già belle che confezionate. Per una squisita zuppa di cime di rapa e porri sono indispensabili tali ingredienti: 500 gr di cime di rapa, due porri, una patata, 500 ml di brodo vegetale, sale, pepe ed olio.

Come sempre il tempo di preparazione non è molto, in mezz’ora tutto sarà pronto. Prima di tutto prendete le cime di rapa, pulitele e tagliatele a strisce molto sottili. A questo punto prendete una patata e la mettete a cuocere in un pentolino con acqua salata. Il porro invece lo tritate e lo inserite in una casseruola con un filo d’olio. Quando questi avrà raggiunto un colore dorato versate al suo interno le cime di rapa e il brodo vegetale. Fatto ciò prendete la patata e la immergete in questa zuppa, deve però essere ben schiacciata. Amalgamate l’intero composto e aggiungete un pizzico di sale e di pepe. Il piatto è pronto.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 14 Media: 4.8]