L’alimentazione estiva per essere magra al mare

dieta-estate-2013

Quando finalmente arrivano le tanto agogniate vacanze aumenta la voglia di concedersi un po’ di relax, di abbronzarsi e di dimagrire, per affrontare belle e in forma le serate estive, fra discoteche e bar. Ovviamente sei in vacanza, quindi non hai voglia di stressarti contando le calorie e pesando gli alimenti, vuoi solo dimagrire, in fretta e senza fatica, fra una passeggiata al mare e un giro di shopping nel mercatino locale. La dieta dell’estate punta proprio a farvi dimagrire velocemente e senza problemi seguendola per soli sette giorni.

La dieta dell’estate infatti è fondamentale per sgonfiarsi, attivare il metabolismo e aiutare a perdere peso. Questa dieta è inoltre molto semplice da seguire sia se si mangia in spiaggia o in viaggio, con ricette facili e di semplice preparazione con ingredienti facili da reperire ovunque.

Questa dieta ipocalorica dell’estate deve essere seguita per non più di una settimana, conta la presenza di tutti i nutrienti fondamentali ed è caratterizzata da piatti veloci da consumare, freschi e gustosi, perfetti per l’estate, come la bresaola, il panino con il prosciutto e il gelato. Questo regime dimagrante conta circa mille calorie quotidiane ed è appositamente pensato per una donna sana e sedentaria, che non pratica molto sport se non qualche passeggiata in riva al mare.

Il menù della dieta dell’estate

LUNEDÌ
• Colazione: caffè o tè con 2 fette biscottate oppure 2 biscotti integrali
• Spuntino: 1 frutto di stagione oppure 1 yogurt magro bianco o alla frutta
• Pranzo: 1 piatto di soutè di cozze oppure se sei in spiaggia 1 panino con prosciutto cotto o crudo
• Merenda: 1 frutto di stagione o uno yogurt magro con cereali integrali
• Cena:  maccheroni con olive nere, 1 insalata di lattuga e pomodori senza olio  condita con aceto balsamico e pepe

MARTEDÌ
• Colazione: caffè o tè con 2 fette biscottate oppure 2 biscotti integrali
• Spuntino: 1 frutto di stagione oppure 1 yogurt magro bianco o alla frutta
• Pranzo: sogliola con patate oppure 1 piatto di bresaola condita con parmigiano e rucola e una fetta di pane integrale
• Merenda: 1 frutto di stagione o uno yogurt magro con cereali integrali
• Cena: vitello alla piastra e pane integrale

MERCOLEDÌ
• Colazione: caffè o tè con 2 fette biscottate oppure 2 biscotti integrali
• Spuntino: 1 frutto di stagione oppure 1 yogurt magro bianco o alla frutta
• Pranzo: un piatto di prosciutto crudo e melone
• Merenda: 1 frutto di stagione o uno yogurt magro con cereali integrali
• Cena: polpette di melanzane e zucchine, una fetta di pane integrale

GIOVEDÌ
• Colazione: caffè o tè con 2 fette biscottate oppure 2 biscotti integrali
• Spuntino: 1 frutto di stagione oppure 1 yogurt magro bianco o alla frutta
• Pranzo: spaghetti con le vongole, mentre se siete in spiaggia 1 panino integrale farcito con salmone affumicato e lattuga
• Merenda: 1 frutto di stagione o uno yogurt magro con cereali integrali
• Cena: fesa di tacchino e rucola ed un panino integrale

VENERDÌ
• Colazione: caffè o tè con 2 fette biscottate oppure 2 biscotti integrali
• Spuntino: 1 frutto di stagione oppure 1 yogurt magro bianco o alla frutta
• Pranzo: macedonia mista con frutta di stagione, una fetta di anguria e una pallina di gelato alla frutta
• Merenda: 1 frutto di stagione o uno yogurt magro con cereali integrali
• Cena: risotto alla pescatora con 1 insalata di pomodori

SABATO
• Colazione: caffè o tè con 2 fette biscottate oppure 2 biscotti integrali
• Spuntino: 1 frutto di stagione oppure 1 yogurt magro bianco o alla frutta
• Pranzo: minestrone freddo con crostini di pane integrale
• Merenda: 1 frutto di stagione o uno yogurt magro con cereali integrali
• Cena: pollo alla piastra con insalata e un panino integrale

DOMENICA
• Colazione: caffè o tè con 2 fette biscottate oppure 2 biscotti integrali
• Spuntino: 1 frutto di stagione oppure 1 yogurt magro bianco o alla frutta
• Pranzo: insalata con uova sode, fagiolini e patate lesse
• Merenda: 1 frutto di stagione o uno yogurt magro con cereali integrali
• Cena: pasta fredda con tonno e pomodoro, insalata di verza e carote

 

Passeggia sulla riva per ritrovare la forma fisica

La sabbia e l’acqua del mare sono dei portentosi attrezzi ginnici naturali. Se a questo aggiungi l’atteggiamento mentale rilassato che abbiamo in vacanza potrete TYP-452532-4702189-woman-sportdimagrire velocemente e sviluppare la muscolatura senza accorgervi della fatica.

Ciò significa che in un paio di settimane, grazie a un po’ di ginnastica, potrete tornare a casa in forma e bellissime.

Il sole infatti favorisce la produzione della serotonina, ossia l’ormone che regola il tono dell’umore, inoltre il massaggio dell’acqua salata permette di ottenere una pelle più liscia e tonica contrastando l’effetto della buccia d’arancia.

Inoltre se al mare respirate a pieni polmoni  potrete riuscire a ripulire i bronchi grazie a tutte le particelle di sali marini sospese nell’aria.

In tal modo otterrete meno cuscinetti di grasso e muscoli più tonici, come se foste andati tutti i giorni in palestra. Al mare invece per ottenere buoni risultati vi basteranno solo le camminate lungo la riva con vantaggi non solo per la linea ma anche in generale per la salute del corpo.

Camminare sulla sabbia, soprattutto quando si è scalzi, richiede di esercitare uno sforzo maggiore per i muscoli delle gambe. In tal modo ogni giorno allenerete al massimo buona parte della muscolatura con ottimi benefici sia funzionali che estetici. Inoltre camminare senza scarpe fa lavorare molto bene anche le articolazioni che, imprigionati tutto l’anno nelle scarpe, si riadatteranno ad una superficie irregolare e riacquisteranno la sensibilità.

 

 

 

 

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 10 Media: 4]