Il menù light per le feste di Pasqua: gli antipasti

index

La Pasqua sta arrivando e anche quest’anno ci saranno pranzi interminabili ed ore a tavola ad abbuffarsi di piatti ricchi di calorie e di grassi. Non è facile resistere alla voglia di mangiare ogni cosa e alla fine ci ritroviamo al termine delle feste con qualche chilo in più e tanta difficoltà a buttarlo giù.

Come fare allora per godersi la Pasqua senza ingrassare, ma mangiando piatti gustosi? Semplice, basta puntare su ricette light che tagliano le calorie, ma conservano tutto il sapore, per una Pasqua dietetica, ma senza rinunce. Qui ti proponiamo un esempio di menù light per il pranzo di pasqua tradizionale, con alcune ricette facili da preparare, dietetiche e buonissime.

Le prime ricette fra le quali scegliere sono quelle dell’antipasto. Si tratta delle verdure grigliate, cotte in modo light e accompagnate da una salsa sfiziosa e priva di calorie. Troviamo poi le chips di carote croccanti e super light e la parmigiana al forno, gustosa, ma magrissima!

 

 

 

Il menù light del pranzo di Pasqua

 

Antipasto

 

Verdure grigliate con salsa alla senape

Ingredienti

  • 200 gr di zucchine
  • 200 gr di melanzane
  • 200 gr di peperoni gialli e rossi
  • prezzemolo tritato e origano
  •  olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe
  • senape
  • yogurt greco

 

Preparazione

 

Taglia le zucchine, le melanzane e i peperoni a fette sottili, poi cuocile sulla piastra. Quando saranno cotte disponile su un bel vassoio e condiscile con un filo d’olio extravergine d’oliva, il sale, il pepe e le erbette. A parte prepara la salsa alla senape mescolando due cucchiai di senape con un vasetto di yogurt greco cremoso.

 

Parmigiana light

Ingredienti

  • 200 gr di melanzane
  • passata di pomodoro
  • un filo di olio extravergine d’oliva
  • basilico
  • parmigiano reggiano

Preparazione

Taglia a fette sottili le melanzane, poi cuocile sulla piastra facendole dorare bene. Prendi una teglia da forno e crea una base con la passata di pomodoro, poi disponi le melanzane, spolvera un poò di parmigiano e aggiungi altra salsa di pomodoro e basilico. Continua a fare gli strati fino a quando non avrai terminato poi cuoci in forno per 30 minuti a 180 gradi.

 

Chips di carote

Ingredienti

  • 200 gr di carote
  • pangrattato
  • due tuorli d’uovo

Preparazione

Taglia le carote a striscioline creando dei piccoli tubi della lunghezza delle patatine fritte. Queste carote infatti saranno le sostitute delle tanto amate patatine fritte. Poi passa le carote nel tuorlo d’uovo e poi nel pangrattato. Infine cuocile nel forno a 180 gradi per circa 20 minuti fino a quando non saranno belle dorate e croccanti. Puoi preparare in questo modo tutte le verdure che desideri.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 18 Media: 4.6]