Home Rumors La spesa di settembre: frutta e verdura da mettere nel carrello della...

La spesa di settembre: frutta e verdura da mettere nel carrello della spesa

Il mese di settembre è agli sgoccioli però voi avete deciso di mettervi a dieta solo adesso, quindi abbiamo deciso di consigliarvi la frutta e la verdura da mettere nel carrello. L’estate è finita, però i prodotti della terra che cono maturati sotto il sole, sono pronti per essere raccolti e consumati.

settembre_mangiare-di-stagione

Per quanto riguarda la frutta da mettere nel carrello ci sono lamponi, pere e uva. I lamponi sono molto dolci e succosi e grazie al contenuto di ferro indicati per i soggetti che soffrono di anemia o che non riescono ad assimilare correttamente il ferro con l’alimentazione.

Questi frutti possono essere consumati in qualsiasi momento della giornata, sia a colazione con cereali e yogurt bianco naturale, che a merenda perché “un lampone tira l’altro”. Anche le pere sono ottime come spuntino e soprattutto sono alla base di golose ricette stagionali accompagnate dal cioccolato. Se ne acquistate in abbondanza potete preparare delle confetture per gustare il sapore dell’estate anche quando arriverà l’inverno. Un altro abbinamento perfetto è con i formaggi come il pecorino.

Settembre però è il mese dell’uva, bianca o rossa, è uno dei frutti più apprezzati a tavola. L’uva contiene la vitamina B6 che rilassa i nervi e aiuta a combattere lo stress del cambio di stagione insieme alla vitamina A e alla vitamina C. Inoltre si possono ancora trovare le prugne, il melone, i fichi e l’anguria.

Ed ora passiamo alla verdura. Settembre è il mese dei fagioli e delle carote. In natura vi sono circa 500 varietà di fagioli, ottimi per zuppe e minestre sono ricchi di fibre, proteine e sali minerali. Sono considerati un alimento completo per questo i nutrizionisti ne consigliano sempre una porzione a settimana. Le carote invece sono considerate necessarie per la salute della vista, ma grazie al loro contenuto di vitamina A sono fondamentali anche per la crescita e per la pelle. Si trovano carote durante tutto l’anno ma quelle che crescono durante la stagione estiva sono più salutari. Grazie al loro basso contenuto calorico possono essere consumate in gran quantità, magari accompagnate dalle altre verdure di settembre come rucola, sedano, pomodori, zucchine e ravanelli.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 22 Media: 5]
Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.