Curare corpo, viso e capelli con il pomodoro

Ingrediente fondamentale nella dieta mediterranea e alleato importante per il benessere del nostro corpo, oggi parliamo di lui: il pomodoro. Ottimo per la cura della nostra pelle, della nostra linea e dei nostri capelli grazie alle sostanze nutritive in esso contenute. Il pomodoro è ricco d’acqua (rappresenta circa il 94% della sua composizione), contiene proteine, fibre (queste ultime soprattutto nella buccia e nei semi), carboidrati ed un’alta concentrazione di vitamine, in particolare del gruppo B, C, D.

Il tutto assicura al pomodoro proprietà nutritive, rigeneranti, antiossidanti. Per apprezzare i benefici del pomodoro possiamo procedere in vario modo, innanzitutto partendo dalla tavola e continuando con il creare creme ed impacchi da applicare sul nostro corpo. Ecco una ricette facile, veloce, gustosa e soprattutto antinvecchiamento: fagiolini al pomodoro. Fate imbiondire un po’ d’aglio in una padella con olio, aggiungete i fagiolini ben lavati ed i pomodori pelati e tritati, portate a cottura aggiungendo un po’ di acqua per rendere il tutto più sugoso.

Potrete sfruttare in questo modo le proprietà del licopene, sostanza appartenente alla famiglia dei carotenoidi di cui il pomodoro è ricco, che contribuisce a ridurre i livelli di colesterolo proteggendo di conseguenza cuore ed arterie. I fagiolini apportano un contributo in fibre utile per regolarizzare l’intestino e non preoccupatevi delle calorie di troppo, questo è un piatto dietetico.

Passiamo ora alla cura del viso. Prendete un pomodoro maturo e frullatelo bene, aggiungete un paio di cucchiai di olio di jojoba ed amalgamate il tutto. L’impacco che otterrete va applicato su collo e viso, tenendolo in posa per cinque minuti, poi risciacquiate con acqua tiepida. Oltre alle proprietà del pomodoro, sfruttiamo anche quelle dell’olio di jojoba che garantisce un assorbimento rapido del composto ed un considerevole nutrimento della pelle.

Per nutrire i capelli facendo ritornare il colore al suo originario splendore possiamo fare un impacco con un pomodoro frullato ed un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Applicate sui capelli (prima di fare lo shampoo) e lasciate riposare per cinque minuti, poi lavate i capelli. Un rimedio che potrà essere molto utile nel periodo estivo, durante il quale sole e acqua di mare mettono a dura prova il benessere dei nostri capelli.

Passiamo adesso al corpo, ed immergiamoci letteralmente in un bagno al pomodoro per rafforzare le parete dei nostri vasi, riattivare la circolazione e rendere luminosa la pelle. Prendete un chilo di pomodori ben lavati e fateli bollire con due litri di acqua per circa dieci minuti, poi passate i pomodori lessati in un passaverdura fino ad ottenimento di una massa pastosa e morbida simile ad una purea.

Conservate l’acqua di cottura che si sarà arricchita di sostanze nutritive come acidi organici e potassio, infatti questa andrà aggiunta all’acqua con la quale andrete a riempire la vostra vasca da bagno. Immergetevi e passate su tutto il corpo la passata di pomodoro precedentemente ottenuta con il passaverdura, poi risciacquate a dovere.

Per approfondimenti

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 10 Media: 4]