Home Dieta e Salute Pancia Gonfia da Stress: come combattere questo disturbo

Pancia Gonfia da Stress: come combattere questo disturbo

Banaba-gymnema-e-peperoncino-per-la-pancia-gonfia-da-stress

La vita quotidiana ci porta spessa a vivere in tensione per molteplici situazioni quotidiane e questo nella maggior parte dei casi provoca un aumento del peso e un gonfiore a livello dell’addome. Per eliminare la pancia gonfia da stress esistono dei rimedi naturali:

Banaba

– Gymnema

– Peperoncino

Questi rimedi offerti dalla natura possono aiutare a ridurre il grasso addominale e le maniglie dell’amore favorite proprio da stress o da eccesso di dolciumi (che vengono consumati spesso quando una persona si sente nervosa).

Vi è già capitato di avere la pancia gonfia da stress? L’accumulo di adipe è dovuto soprattutto al fatto che probabilmente mangiate troppi dolci e gestite una vita stressata. Questa combinazione risulta fatale in alcune situazioni e determina una tendenza all’iperglicemia e una aumentata secrezione di insulina nel pancreas che provoca un maggior ingresso di zuccheri.

Questa situazione va a creare il disturbo della pancia gonfia. Come risolvere il problema? Alcuni nutrizionisti consigliano di eliminare per un mese i carboidrati raffinati a favore di fibre grezze e proteine vegetali, inoltre sarebbe consigliabile seguire una dieta appropriata, aiutandosi con banaba e gymenema.

Non avete mai sentito parlare di questi termini? Il banaba è un albero di cui si usano le foglie, il suo habitat naturale è quello del Sud Est Asiatico, India e Filippine. In queste zone le foglie vengono utilizzate per preparare un te davvero squisito.

In farmacia troverete un preparato ( a volte da preparare su misura) che contenga almeno 10-12 mg di estratto secco di banaba. Oppure è disponibile la versione in capsule, in questo caso è consigliabile prendere due capsule al mattino, prima della colazione con un bicchiere d’acqua.

Il vantaggio del banaba è quello di ridurre la voglia di dolciumi e risulta ancora più efficace se abbinata a una dieta povera di zuccheri raffinati. La gymnema è un rampicante di grandi dimensioni dell’africa, anche in questo caso della pianta vengono utilizzate solo le foglie.

In commercio troverete il prodotto da assumere 30 gocce al giorno, frazionate in due somministrazioni dopo i pasti, 15 gocce dopo pranzo e 15 dopo cena. La gymnema riequilibra il metabolismo degli zuccheri e riduce l’accumulo di grasso molle sul punto vita.

Inoltre per evitare l’insorgere della pancia gonfia, si possono anche utilizzare dei massaggi a base di capsaicina, principio attivo del peperoncino. Il suo vantaggio è quello di stimolare l’afflusso di sangue ai tessuti, favorendo lo smaltimento delle cellule adipose.

Per approfondimenti:

Riso integrale contro pancia gonfia

-Meteorismo e Pancia gonfia

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 8 Media: 4]