Alimentazione per rafforzare la mente

L’alimentazione da sempre gioca un ruolo fondamentale in molti aspetti della nostra vita. Per ogni occasione è possibile adottare un regime alimentare diverso, ma pur sempre ricordandosi che devono essere rispettati i soliti principi nutrizionali, ovvero di genuinità ed equilibrio.

mente cibi

Persone che nella propria vita praticano sport (sia a livello amatoriale che agonistico), devano trovare necessariamente un giusto ed equilibrato regime alimentare. In pratica devono seguire una dieta in piena regola per non incorrere in carenze.

La mente muove il corpo, ovvero è il cervello che permette il movimento di ogni muscolo del nostro corpo, sia esso volontario o involontario. Se tale organo non opera al meglio delle sue possibilità, potranno ripercuotersi alcuni problemi fisici e di conseguenza anche le più piccole attività quotidiane potrebbero venire compromesse.

É possibile stimolare il cervello grazie a dei cibi particolari. In questo modo praticare dell’attività fisica potrà risultare molto più facile. Ma quali sono questi alimenti?

6 cibi giusti per la mente

Il pesce, come ormai è stato confermato più volte, è uno dei primi cibi che stimolano la mente. Per esempio le sardine rientrano in questa tipologia di cibi. Grazie alle loro proprietà benefiche quali: Omega 3, selenio, proteine, vitamina B12, D, si rivelano ottime per la causa in questione.

Anche la vitamina D secondo alcuni studi sembra influisca significativamente sul cervello. Donando ad esso molti effetti positivi.

Il salmone selvatico è un altro alimento che possiede la vitamina C in abbondanza. Ovviamente il costo di questo pesce è più elevato rispetto a quelli cresciuti in allevamento. Ma anche le proprietà nutritive saranno differenti.

Altri tipi di pesce ottimi da introdurre nella propria dieta sono lo sgombro, il merluzzo nero e la trota iridea. Ottimi per contrastare la depressione e migliorare il proprio stato emotivo.

Le noci sembrerebbe che incidano positivamente sul cervello. Migliorano la memoria ed altre funzioni di quest’organo. Inoltre possiedano proprietà antiossidanti. Inserirle in una dieta è considerabile un ottima scelta.

Spinaci oppure barbabietole sono alimenti che aiutano la circolazione del sangue ad affluire meglio. Anche le capacità di apprendimento, potranno ricevere benefici. Tutto questo è possibile tramite l’assimilazione del succo di questi ortaggi.

Vitello e manzo sono alimenti che possiedano alte percentuali di ferro. Proprio questa sostanza ha un ruolo fondamentale nell’organismo. Per prima cosa il cervello ha bisogno di ossigeno, ed il ferro lo aiuta a riceverlo meglio.
In pratica ne migliora il transito in tutto il corpo. In questo modo l’organo principale potrà operare al meglio delle sue risorse.

Le uova presentano molte proprietà benefiche per l’organismo se assimilate. La colina ad esempio (sostanza presente nel tuorlo) dona benefici al cervello, tra cui un miglioramento della memoria e delle capacità di apprendimento.

Consultare un nutizionista il quale potrà suggerire altre tipologie, di alimenti sani e ottimi per migliorare la mente ed il corpo. Ovviamente avere anche la certezza che non vi siano presenti intolleranze (oppure allergie), a determinati cibi. Prima di introdurli periodicamente all’interno della propria dieta.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 8 Media: 4]

ClaudiaL

Informazioni sull'autore
Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!
Tutti i post di ClaudiaL