Home Dieta e Salute Asparagi: tutti i benefici per la salute!

Asparagi: tutti i benefici per la salute!

Gli asparagi sono un alimento sano e genuino. Godono di un ottima reputazione e i motivi sono 2, il primo è rivolto alle proprietà salutari di quest’ortaggio. Mentre il secondo riguarda il sapore di questa verdura. Anche la verstilità che presenta l’asparago in cucina non è cosa da poco. Esso è protagonista di molte ricette culinarie.

asparagi

Praticamente gli asparagi sono buoni, nutrienti e bene utilizzabili in cucina.

Questo prodotto gentilmente offerto da madre natura è possibile trovarlo durante la primavera, periodo in cui l’ortaggio è maturo e commestibile.

Sono secoli ormai che gli asparagi sono presenti e coltivati in Europa. I Paesi che producono maggiormente asparagi sono Italia, Germania e Francia. Questo almeno per quanto riguarda l’Europa.

Asparagi tipologie

Gli asparagi sono presenti in diverse varietà. Ma prima di tutto ci teniamo a puntualizzare che ne esistono due categorie, ossia l’asparago selvatico e quello coltivato dall’uomo. Solitamente quest’ortaggio è verde chiaro oppure scuro.

È presente anche l’asparago viola, bianco o rosa. In base alla zona del nostro Paese potremmo trovare gli asparagi appena menzionati.

Vediamone adesso le varietà che sono proprio elencate qua sotto:

Asparagi verdi. Presenti in varie zone, sono tra i più comuni sul mercato. Le due più popolari sono l’asparago verde amaro Montine e l’asparago verde di Altedo.

Asparagi viola. L’asparago violetto di Cilavegna e quello di Albenga sono quelli più conosciuti di questa tipologia di ortaggio.

Asparagi bianchi. È disponibile in diverse tipologie, ossia l’asparago bianco di Bassano, di Cimadolmo, di Padova e di Rivoli Veronese.

Asparagi rosa. Asparago rosa di Mezzago proveniente dalla Lombardia. Questo alimento è circa 20 anni che è stato riscoperto.

Per quanto riguarda la locazione dove è possibile individuare e quindi raccogliere asparagi selvativi le zone sono i boschi, le campagne ed i pascoli.

Nutrienti degli asparagi

La composizione di nutrienti di quest’ortaggio, prevede sostanze molto importanti per il nostro organismo. Grazie all’assunzione di asparagi potremmo garantire svariati benefici al corpo e la mente. Scopriamo dunque come si presenta l’alimento in questione:

  • Fibre vegetali,
  • Vitamine A- B- C- E
  • Acido folico
  • Sali minerali (cromo, potassio, iodio, fosforo, ferro, rame, magnesio e zinco)

Per quanto riguarda i sali minerali, le percentuali di concentrazione sono molto alte. La stessa cosa si può dire delle calorie, anch’esse presenti in maniera significativa.

In merito alle vitamine possiamo trovare quelle sopra elencate. Menzionando però che sono presenti gran parte delle vitamine del gruppo B.

Mangiare asparagi migliora il sistema circolatorio, depura l’organismo, previene da diverse patologie che interessano l’apparato circolatorio e funzionano come antinfiammatorio naturale per l’organismo.

Benefici degli asparagi

Gli asparagi sono ricchi di sostanze benefiche che aiutano il nostro organismo a stare meglio e ad affrontare problemi di ogni natura.

Un consumo costante di questo alimento, ma condotto con moderazione potrà donare effetti positivi al soggetto che ne fa uso. Questo tramite un normalissimo regime alimentare.

Andiamo a scoprire alcuni degli effetti positivi scoperti inerenti agli asparagi:

  • Gli asparagi combattano i radicali liberi, ossia le cellule tumorali che aggrediscano l’organismo. Inoltre lo depurano da diverse sostanze nocive per la salute.
  • Le proprietà degli asparagi hanno effetti positivi anche sul cervello. Ossia combattano il declino cognitivo.
  • Un altro effetto benefico di questo alimento riguarda il miglioramento del sistema nervoso dell’organismo, il quale potrà essere stimolato dalle sostanze presenti in questa verdura.
  • Come è stato precedentemente accennato gli asparagi migliorano la circolazione del sangue e proteggono il sistema circolatorio. Tra alcune patologie sembrerebbe che questo alimento contrasti il diabete di tipo 2 ed il colesterolo cattivo.
  • Gli asparagi sono un valido alleato anche per la muscolatura grazie al grande contenuto di sali minerali (potassio) che presentano.
  • Integrare nel proprio regime alimentare gli asparagi, significa avere anche un miglioramento sul sistema digestivo.

Controindicazioni asparagi

Gli effetti indesiderati che riguardano gli asparagi sono pochi, ma sono comunque presenti. Prima di assumere quest’ortaggio chiedere prima un parere al proprio medico dato che questo alimento è sconsigliato in alcune situazioni. Scopriamo quello che c’è da sapere in merito:

  • I bambini sotto i 3 anni non devono assumere asparagi.
  • Per coloro che hanno problemi a dormire non è consigliato mangiare questo ortaggio.
  • Possibili effetti negativi su soggetti che presentano disturbi quali reumatismi o problemi a reni.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 14 Media: 5]